Sport
0

Tutto pronto per il 50esimo palio delle bisse

Tutto pronto per il 50esimo palio delle bisse

LAGO DI GARDA – Si sono chiuse il 31 marzo le iscrizioni alla 50° edizione della Bandiera del Lago 2017. Le bisse del Garda tornano a darsi battaglia.

La prestigiosa manifestazione vede dal 1967 sfidarsi gli equipaggi delle bisse, le tipiche imbarcazioni di voga alla veneta. Proprio nel 1967 quattro paesi gardesani (Bardolino, Garda, Gargnano e Lazise) hanno dato origine alla Lega Bisse del Garda (www.legabissedelgarda.org), società che riunisce al suo interno tutte le associazioni gardesane ed iseane che svolgono questo prestigioso sport, che è anche tradizione e cultura.

La manifestazione che ogni anno vede il lungolago di numerosi paesi del Garda gremiti di gente per vedere gli equipaggi combattere per potersi aggiudicare il prestigioso vessillo che rappresenta la “Bandiera del Lago”, il cui originale è esposto nella sala consiliare del Comune di Lazise, località che rappresenta la storia, dove quest’anno si svolgerà la regata di apertura del palio remiero il giorno sabato 10 giugno 2017.

Le bisse iscritte attualmente sono 18 equipaggi maschili per la “Bandiera del lago 2017” e 5 equipaggi femminili che correranno per la “Coppa del Garda”. Quest’anno dopo un trend continuo in positivo si registrata purtroppo la defezione di alcuni equipaggi femminili, resa meno pesante grazie al recupero in extremis di un equipaggio di Garda.

Gli equipaggi maschili sono uno in più dell’anno scorso. Sette sono veronesi: Garda, Aries e Paloma di Garda; Betty di Cassone di Malcesine, Peschiera e Arilica di Peschiera, Berengario di Torri del Benaco.

Undici gli equipaggi bresciani: di cui cinque del lago d’Iseo (Clusanina, Sebina, Carmagnola, Monte Isola e Paratico), due di Gardone Riviera (Ariel e Gardonese), gli altri di Desenzano (Sant’Angela Merici), Gargnano (Villanella), Sirmione (Grifone) e Toscolano Maderno (Benacum).

Come detto sono invece 5, uno in meno rispetto al 2016, gli equipaggi femminili che regateranno per la Coppa del Garda, tutti veronesi tranne quello della Sirenetta di Gardone Riviera, chiamata a difendere i colori bresciani dagli assalti degli equipaggi rosa di Bardolino, Cassone, Garda e Peschiera.

Novità di quest’anno sono il rientro della A.S.D. Remiera di Toscolano Maderno che dopo una pausa di due anni rientra con un equipaggio di giovani vogatori, formato in collaborazione con la società Villanella di Gargnano, il ritorno alle regate dopo un anno di pausa delle società di Cassone di Malcesine con ben due equipaggi, uno maschile composto da giovani leve ed uno femminile e dell’imbarcazione iseana di Monte Isola, che l’hanno scorso ha dovuto dare forfait a causa del “Ponte di Cristo”.

Le regate di quest’anno saranno ben 10, proprio per dare la possibilità al maggior numero di società gardesane di organizzare manifestazioni per i tifosi locali e gli ospiti.

bissa

Lo scalmo di una tipica bissa gardesana.

Il calendario delle regate:

Sabato 10 giugno a Lasize

Sabato 17 giugno a sirmione

Sabato 24 giugno a Peschiera del Garda

Sabato 1 luglio a Bardolino

Sabato 8 luglio a Garda

Sabato 15 luglio a Gargnano

Sabato 22 luglio a Desenzano del Garda

Sabato 29 luglio a Gardone Riviera

Sabato 5 agosto a Cassone di Malcesine

Sabato 12 agosto a Torri del Benaco

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost