Territorio
0

Festival della Sostenibilità, i prossimi appuntamenti

Festival della Sostenibilità, i prossimi appuntamenti

LAGO DI GARDA – Dopo una Pasquetta che ha visto centinaia di partecipanti agli eventi del Festival della Sostenibilità sul Garda; tra dolce vita, viabilità, passeggiate e bike tour.

Giovedì 20 aprile alle ore 21 presso la Sala degli Specchi della Biblioteca di Lonato del Garda “La dolce vita gardesana- Somnii Explanatio”.

Un incontro culturale completamente inedito che fa riferimento al progetto I patrimoni dell’Umanità;  indaga e illustra la letteratura, che da Catullo ad oggi ha descritto la straordinarietà del paesaggio gardesano. L’appuntamento è curato dalla prof.ssa Teresa Delfino, l’ingresso è libero e alla fine verrà offerta una degustazione di vini della Strada dei vini e dei sapori del Garda.

Venerdì 21 aprile a Gardone Riviera, presso Villa Mirabella, sede della Comunità del Garda, dalle ore 15.00 alle 18.00 con un seminario del Festival molto importante: La mobilita’ sostenibile: Il caso Garda e le sue necessità. Si sviluppa In collaborazione con la Comunità del Garda  e vede il coordinamento  curato  dal  dott.  Pierlucio  Ceresa,  che  descriverà  la  storia  della  mobilità di residenti e ospiti sul Garda, fino ad arrivare a descrivere il progetto: “La Metropolitana del Garda”.  Interverranno  il dott. ing. Franze Piunti direttore Navigarda, il  dott. Franco Ferrada SIA SpA – Gruppo Arriva / Deutsche Bahn , la dott.ssa Carolina Solcia Evway by route220 . Segue degustazione di vini a cura della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda

Sabato 22 aprile si inizia la mattina in Valtenesi con la Camminate Sostenibili: da Manerba a Lonato lungo il Sentiero 801; in collaborazione con l’Associazione A.S.A.R. . Il ritrovo è alle ore 8.45 presso la chiesa di San Giorgio a Manerba. Gli accompagnatori sono:  Fabio  Verardi,  Lia  Ceruti  e  Veniero  Porretti  Info  e  prenotazioni: 0365 22098 – 349 4903884 – 324 0482601.

Si prosegue a Lonato del Garda, con la visita alle Fornaci Romane curate dalla Polada dalle ore 9.30 alle12.00. Sempre alle fornaci dalle ore 10 un altro appuntamento dei Seminari del Festival con “Benefici e vantaggi dell’edilizia sostenibile“;  il relatore sarà il dott.Cristian Poma di Viride srl, conclusioni a cura di Luigi Del Prete , segue degustazione di vini a cura della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda .Si prosegue sempre a Lonato con le visite guidate alla  Torre Civica dalle 10 alle 12 e dalle 15.00 alle 17.00 a cura dell’Associazione La Polada .

Nel pomeriggio si svilupperà il secondo bike tour del Festival realizzato in collaborazione con la FIAB e Consorzio Vini Mantovani, quello delle colline moreniche mantovane dalle 14 alle 19. Il ritrovo è alle ore 14 presso le piscine di Castiglione delle Stiviere; l’itinerario prevede di raggiungere Castellaro, partecipare alla Festa dei Fiori e nel percorso di ritorno fare  tappa  alla  Cantina  Gozzi,  per  una  degustazione  di  prodotti  tipici  mantovani.  Contributo  di  partecipazione  5 €,  comprensivo  di  assicurazione,  degustazione  e ingresso alla festa dei fiori di Castellaro.

Ricordiamo infine che durante il fine settimana il gazebo del Festival con il book shop, il progetto di crow funding con i micro produttori che hanno sponsorizzato il festival e le magliette, sarà presente a Gargnano durante i Giardini d’Agrumi, a Catiglione dele Stiviere durante Le giornate della Terra e e a Castellaro lagusello durante la Festa dei fiori .

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost