Territorio
0

Anas progetta la nuova galleria. Questa notte 45 bis chiusa 2 ore

Anas progetta la nuova galleria. Questa notte 45 bis chiusa 2 ore

GARGNANO – Chiusura temporanea per due ore delle gallerie d’Acli, Eutenia e Ciclopi nella notte tra oggi e domani per indagini topografiche necessarie per progettare la nuova galleria di Gargnano.

La chiusura, dalle 0 alle 2 di martedì 16 maggio, interessa i primi tunnel che si incontrano salendo verso Riva, tra il km 86+750 e il km 88+635: le gallerie D’Acli (930 metri), Eutemia (60 metri) e Ciclopi (655 metri). Sarà garantito solo il transito di mezzi di soccorso e pronto intervento.

Anas opererà in galleria con un laser scanner nobile, che si muoverà su un carrello. Inevitabile la chiusura totale, anche se solo per due ore, peraltro in orario notturno. Disagi limitati, dunque.

Si tratta di indagini funzionali alla progettazione della nuova galleria che dovrà soppiantare e mandare in pensione, dopo quasi novant’anni di onorato servizio, i tunnel D’Acli, Eutemia e Ciclopi.

Un’opera da 70 milioni. Fondi ancora da stanziare. Per ora ci sono gli 1,8 milioni di euro necessari alla progettazione del nuovo tunnel, recuperati dal fondo per i Comuni di confine destinati a Limone, Tremosine, Magasa e Valvestino.

Secondo gli accordi Anas deve redigere i progetti di fattibilità tecnica ed economica, definitivo ed esecutivo dell’opera. Provincia e Comunità Montana si impegnano a fornire ad Anas ogni supporto necessario al buon esito della progettazione.

L’idea è quella di scavare una nuova galleria a doppio senso di marcia a fianco dell’attuale Gardesana, che una volta dismessa sarà destinata a una fruizione ciclabile.

La comunicazione Anas di chiusura della strada.

La comunicazione Anas di chiusura della strada.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost