Cronaca
0

Tragedia in acqua, annega un turista straniero di 37 anni

Tragedia in acqua, annega un turista straniero di 37 anni

LAGO DI GARDA – La tragedia nella mattinata di oggi, sabato 22 luglio, nelle acque tra il porto di San Felice e l’Isola dei Conigli. Il corpo recuperato alle 15 dai Volontari del Garda.

L’uomo, un turista di 37 anni, di nazionalità inglese secondo le prime informazioni, è stato visto mentre si dibatteva nelle acque al largo dell’isola dei Conigli. Poi è sparito, inghiottito dal lago.

La Guardia Costiera è stata allertata alle 11.45. Subito è stata organizzata un’operazione di ricerca complessa che ha visto impegnati il Nucleo Sommozzatori dei Volontari del Garda (foto sopra) e i Vigili del Fuoco di Salò e Milano. La zona è stata anche sorvolata da un elicottero.

Alle 15 il corpo dello sfortunato turista inglese è stato individuato a 22 metri di profondità e recuperato.

Foto sopra tratta dalla pagina Facebook del Nucleo Sommozzaori dei Volontari del Garda.

L'Isola dei Conigli.

L’Isola dei Conigli.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost