Territorio
0

GdF: il benvenuto a D’Onofrio, il saluto a Di Lorenzo

GdF: il benvenuto a D’Onofrio, il saluto a Di Lorenzo

ARCO – La tenente Elena D’Onofrio è il nuovo comandante della tenenza di Riva del Garda della Guardia di Finanza. Questa mattina il benvenuto del Comune di Arco.

Il sindaco Alessandro Betta e al Giunta municipale, nelle persone del vicesindaco Stefano Bresciani e degli assessori Stefano Miori e Tomaso Ricci, nonché il Consiglio comunale nella persona del presidente Flavio Tamburini, hanno incontrato nella mattina di giovedì 3 agosto in municipio il comandante uscente della tenenza di Riva del Garda della Guardia di Finanza, capitano Felice Di Lorenzo, e il nuovo comandante, la tenente Elena D’Onofrio, per salutare e ringraziare il primo, e per conoscere e accogliere con un benvenuto la seconda.

L’avvicendamento, che formalmente avverrà il prossimo 7 agosto, segue di due anni il precedente, secondo l’orientamento corrente della Guardia di Finanza. La destinazione del capitano Di Lorenzo è il Nucleo di polizia tributaria di Bologna; la tenente D’Onofrio proviene dal Gruppo di Livorno. Entrambi beneventani, legati da una lunga amicizia personale, hanno trent’anni lui, venticinque lei.

«Lascio a malincuore questa bellissima realtà – ha detto il capitano Di Lorenzo – dove ho trovato un popolo che mi ha meravigliato, persone serie con un grande senso civico. Me ne vado sapendo di essere, oggi, diverso da due anni fa, proprio per il riflesso di questa esperienza. Quando sono giunto nell’Alto Garda non conoscevo il Trentino: ho scoperto una terra sana, dalla quale me ne vado con un sentimento di gratitudine, per la bella esperienza umana e formativa».

La tenente D’Onofrio ha auspicato «un lavoro proficuo, anche in conseguenza di questi due anni di lavoro attento ed efficace del capitano Di Lorenzo». «Assicuro che la collaborazione con gli enti locali sarà massima – ha continuato – così come in passato, anche nell’ottica di favorire in toto la comunità. Sono certa che anche per me sarà un’esperienza proficua e formativa».

Il sindaco, la Giunta e il Consiglio comunale hanno espresso al comandante uscente la gratitudine per il lavoro svolto e l’in bocca al lupo per il nuovo incarico, alla comandante entrante il benvenuto del Comune di Arco e della cittadinanza, e la piena disponibilità alla massima collaborazione.

Foto sopra, da sinistra: la tenente D’Onofrio, il sindaco Betta, il capitano Di Lorenzo, l’assessore Ricci.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost