Cronaca
0

Bambina di 5 anni ferita a Sirmione soccorsa dalla Guardia Costiera

Bambina di 5 anni ferita a Sirmione soccorsa dalla Guardia Costiera

SIRMIONE – Soccorsa una bimba di 5 anni con una ferita lacerocontusa al mento causata da una caduta accidentale sulla spiaggia Giamaica di Sirmione.

Nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 4 agosto, alle ore 18.25 la Sala Operativa del 1° Nucleo Mezzi Navali della Guardia Costiera del Lago di Garda veniva allertata dal servizio di emergenza del 118 di Bergamo, segnalando la presenza, sulla spiaggia Giamaica di Sirmione, di una bambina tedesca di 5 anni con una seria ferita lacerocontusa al mento causata da una caduta accidentale.

La piccola non poteva, tuttavia, essere raggiunta ed assistita dal personale Medico, impossibilitato ad accedere con i propri mezzi al luogo dell’incidente.

Veniva immediatamente dirottato in zona il gommone per soccorso d’altura della Guardia Costiera GC A58, in quel momento in attività di pattugliamento nei pressi di Lazise; in circa 8 minuti i militari del Nucleo di Salò erano già sul posto e provvedevano ad imbarcare a bordo dell’unità la malcapitata in compagnia della madre.

Assistita dall’equipaggio, la bimba veniva in brevissimo tempo trasportata sino a Desenzano dove veniva affidata alle cure del personale del 118 per il successivo trasferimento al Pronto Soccorso dell’ospedale locale.

«Il buon esito della missione di evacuazione medica – dicono i marinai della Guardia Costiera – ha evidenziato ancora una volta come l’efficiente sinergia e coordinamento tra Enti che operano per il soccorso nelle acque del lago costituisca un valore aggiunto per questo ambito territoriale».

Sirmione nella fotografia "Prima Luci" di Di Nola, partecipante ad uno dei concorsi fotografici organizzati a Sirmione.

Sirmione nella fotografia “Prima Luci” di Di Nola, partecipante ad uno dei concorsi fotografici organizzati a Sirmione.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost