Sport
0

Mondiali Melges 24 per i colori della Canottieri Garda di Salò

Mondiali Melges 24 per i colori della Canottieri Garda di Salò

HELSINKI – Carlo Fracassoli della Società Canottieri Garda Salò è il Campione del Mondo della classe “Melges 24”. Ha vinto il titolo sul mare finlandese con “Maidollis”.

A bordo oltre a Fracassoli come skipper  c’erano l’armatore Luca Perego, Enrico Fonda, Stefano Lagi (entrambi Canottieri Garda) e Giovanni Ferrari di Luino.

Si tratta del secondo mondiale per Fracassoli (con Fonda e Ferrari) dopo quello meritato nel 2012 sulle acque dell’alto Garda di Torbole. In seconda posizione hanno chiuso gli statunitensi di “Monsoon” poi tutti gli altri 58 scafi in gara.

La nuova vittoria è stata una conferma anche per le vele della sua imbarcazione, tagliate e cucite nel Loft di Salò-Cunettone: fiocchi, rande e gennaker, oramai usate da buona parte della flotta.

Sempre con il Melges 24 oltre al mondiale del 2012 ha meritato l’Europeo del 2011 sul mare della Danimarca, non più tardi due mesi or sono il titolo tricolore, affermazione arrivata a Riva del Garda, il 2° posto al Mondiale 2016 in Florida.

La sua stagione 2017 proseguirà ora con il Melges 32, “Spirit of Nerina” (dove è il tailer) con il piccolo Melges 20, oltre alla partecipazione alla finale d’ottobre della Champions Italiana di vela con i  J 70, sempre con Fonda e Lagi, autentico tridente d’attacco della vela benacense e della Canottieri Garda.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost