Cronaca
0

Piovono pietre in galleria, Gardesana chiusa tra Gargnano e Tignale

Piovono pietre in galleria, Gardesana chiusa tra Gargnano e Tignale

ALTO GARDA – La Statale Gardasana è chiusa da questa notte a causa di alcuni crolli verificatisi nella galleria “Dei Ciclopi”, prima dello svincolo per Gargnano. Tecnici al lavoro per riaprire la strada.

Dalla volta del tunnel si sono staccati alcuni calcinacci e qualche pietra. La segnalazione è giunta ad Anas da parte di alcuni automobilisti di passaggio. Inevitabile la decisione di chiudere al traffico la Statale per consentire a tecnici e operai di mettere in sicurezza la galleria e riaprire al traffico la strada, unica via di collegamento tra i centri dell’Alto Garda bresciano.

Sul posto i Vigili del fuoco, la Polizia stradale e i tecnici dell’Anas.

Un episodio che conferma la bontà del progetto della nuova galleria tra Gargnano e Tignale. Il nuovo tunnel, opera da 70 milioni in fase di progettazione da parte di Anas, dovrà bypassare e sostituire le prime tre gallerie dopo Gargnano (D’Agli, Eutemia e appunti Dei Ciclopi), costruite per il traffico di un secolo fa, oggi troppo basse e strette, causa di ingorghi e code.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost