News dai comuni
0

Gli uffici del comune cambiano look

Gli uffici del comune cambiano look

SIRMIONE – Dal 30 novembre lavori in corso per gli uffici comunali. Un restyling funzionale per accogliere meglio il cittadino. Investimento complessivo di 320mila euro.

Tempo di lavori per gli uffici del Comune di Sirmione, pronti a diventare più funzionali e accoglienti. Il progetto in corso ottimizza gli spazi esistenti con il duplice scopo di rendere più piacevole l’accesso dei cittadini allo “sportello” e più funzionali le aree riservate agli operatori.

Con il primo rapido passaggio, già ultimato, si è dato vita alla creazione del nuovo Polo del Turismo e della Cultura; gli operatori del relativo ufficio si sono infatti spostati nei locali attigui alla biblioteca, dove in precedenza erano stati ospitati prima il Comando della Polizia Locale e poi la Scuola Civica di Musica.

Ora è il momento dell’Ufficio Tecnico, sia per la parte dell’edilizia che per i lavori pubblici; l’intero piano verrà rivisto nella disposizione e leggermente ampliato con la creazione di un nuovo front-office, in modo da poter garantire uno spazio più idoneo e riservato per la visione di pratiche tecniche. Verranno inoltre realizzate due sale polifunzionali per piccole conferenze.

Seguirà il rifacimento della zona principale di accesso al Municipio, con la realizzazione di un nuovo front-office ed un bancone a due altezze che garantirà la fruizione anche a persone con disabilità motorie. In tutti gli uffici verranno infine ammodernati gli arredi e gli impianti di illuminazione, nonché quelli di trasmissione dati per potenziare i servizi online erogati agli utenti.

L’intervento complessivo, che prevede anche opere murarie interne, interessa circa 1000 mq divisi sui due piani e prevede un investimento complessivo di 320.000 €.

I lavori, iniziati da alcuni giorni, procederanno per step al fine di non interrompere il servizio all’utenza. Interesseranno in un primo momento, per circa un mese e mezzo, solo l’ufficio tecnico, che si trasferirà momentaneamente al piano interrato, attualmente utilizzato come sala polifunzionale. In totale saranno necessari circa quattro mesi; durante questo periodo le attività comunali resteranno naturalmente operative, con la possibilità di alcuni piccoli e momentanei disagi.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost