A Riva del Garda la Befana arriva dal lago

RIVA DEL GARDA – Non a bordo della classicissima scopa volante, ma con tuta da sub, bombole dell’ossigeno e pinne. Come si sa, a Riva del Garda la Befana non arriva dal cielo ma dal lago.

L’edizione 2018 della «Befana subacquea» si svolge sabato 6 gennaio in piazza Tre Novembre, testimonial l’autrice e attrice comica Loredana Cont (nella foto assieme alla Befana) e un campione dello sport nazionale (a sorpresa). La manifestazione inizia alle 10 e si conclude alle 17; ingresso libero.

La Befana subacquea esce dalle acque del lago di Garda e porta doni a tutti i bambini. Una giornata di festa con animazione per bambini, gastronomia e musica, ma anche di impegno civico e solidarietà: il ricavato, infatti, sarà devoluto in beneficenza.

La manifestazione ha il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione autonoma Trentino-Alto Adige, della Provincia autonoma di Trento e del Comune di Riva del Garda.

L’inizio è alle 10 con i giochi in piazza, alle 10.30 apre l’«aia di una volta» con gli animali da cortile e alle 10.45 via allo spazio didattico per disegnare e colorare la Befana; alle 11 la distribuzione dei prodotti enogastronomici, in attesa (alle 11.15) dell’arrivo della banda.

Alle 13.30 inizia il concerto del Minicoro di Rovereto, finché, alle 14.45, ecco finalmente la Befana uscire dalle acque del lago di Garda e portare doni a tutti i bambini presenti. La festa chiude alle 17 (in caso di pioggia sarà rinviata al giorno seguente, domenica 7 gennaio).

Per la Befana a Riva una giornata di festa con animazione per bambini, gastronomia e musica, ma anche di impegno civico e solidarietà.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.