Open day all’alberghiero, dove si formano i professionisti del turismo

GARDONE RIVIERA – L’istituto professionale di Stato per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “Caterina de’ Medici” di Gardone Riviera organizza un open day nel pomeriggio di domenica 28 gennaio, dalle 15 alle 18.30.

La scuola ha deciso di promuovere eccezionalmente un terzo pomeriggio di apertura, al fine di illustrare alle famiglie del territorio le novità didattiche introdotte dal decreto legislativo n. 61 del 13 aprile 2017, che ha riordinato gli istituti professionali italiani.

Saranno presenti insegnanti di ciascuna delle materie d’indirizzo (enogastronomia; sala e vendita; accoglienza turistica) per spiegare a genitori e futuri studenti le attività della scuola e presentarne spazi e laboratori.

L’Istituto “Caterina de’ Medici” di Gardone Riviera è nato nel 1961, primo in Lombardia, per rispondere alla richiesta di personale qualificato nel settore turistico, enogastronomico e ricettivo. Tutti gli istituti alberghieri attualmente operanti in provincia di Brescia sono nati come sedi staccate dell’istituto gardonese e in seguito sono diventati autonomi. Unica eccezione la sede di Desenzano del Garda, sorta nel 1979 e ancora legata all’istituto originario.

Come dimostrano i dati raccolti dalla Fondazione Agnelli e divulgati rete (www.eduscopio.it), la scuola vanta un primato provinciale per la percentuale di diplomati che a 2 anni dal diploma lavorano e hanno una qualifica professionale perfettamente in linea con il titolo di studio conseguito: ben il 71,7%.

Un buffet servito dagli alunni dell’istituto accompagnerà l’evento.

Info: IPSEOA “Caterina de’ Medici” – sede di Gardone Riviera, 25083 Gardone Riviera, via Trieste 19 – www.alberghierodemedici.gov.it – tel 0365.21107

L’attuale sede dell’istituto alberghiero di Gardone, che la prossima estate si trasferirà nel nuovo plesso.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.