Inizia il countdown per la quinta edizione della BVG Trail

ALTO GARDA BRESCIANO – La quinta edizione della BVG Trail ai nastri di partenza il 7 aprile 2018. Gara unica, dura, spettacolare. Le iscrizioni sono aperte.

Torna la Bvg Trail sul palcoscenico naturale dell’Alto Garda, sponda bresciana. BVG è l’acronimo di “Bassa Via del Garda”, percorso escursionistico a tappe tracciato 14 anni fa lungo la dorsale del Parco Alto Garda bresciano, da Salò a Limone, e dedicato all’editore Roberto Montagnoli, fondatore della Grafo. La promuove il Comitato presieduto dal gargnanese Franco Ghitti e anche quest’anno, in aprile, sarà teatro di un trail tecnico e massacrante che attraversa ambienti sempre diversi: dolci colline, canyon, pareti a strapiombo sul lago, paesaggi mozzafiato, che richiamano concorrenti da tutta Europa.

La gara nasce dal desiderio di far conoscere questa parte del territorio gardesano e il percorso escursionistico che lo attraversa, tra uliveti, creste rocciose, forre, cascate, passaggi in quota. I comuni mortali possono percorrerlo in più giornate, pernottando in uno dei borghi attraversati.

Gli atleti che parteciperanno alla gara, invece, lo affronteranno tutto d’un fiato. Serviranno gambe e polmoni, testa e cuore. Anche per questa edizione saranno tre i percorsi di gara.

La BvGTrail 75km D+4.350, con partenza da Salò alle 7 e arrivo a Limone sul Garda entro le 24.

La BvGMarathon+ 50km D+3.450, con partenza da Bogliaco alle 12.30 e arrivo a Limone sul Garda entro le 24.

La BvGRun 25km D+950, con partenza da Salò alle 8 e arrivo a Bogliaco entro le 14.

Come detto le iscrizioni sono aperte. Queste le quote per chi si iscrive entro il 28 febbraio:  BvGTrail 60 euro (dal 1° marzo 70 euro); BvGMarathon 45 euro (dal 1° marzo 55); BvGRun 25 euro (dal 1° marzo 30).

Le quote di iscrizione comprendono: pacco gara e numero pettorale; pasta party nella serata di venerdì  (solo per BvGTrail e BvGMarathon+); trasporti come da programma; pasta party all’ arrivo di Limone del Garda presso apposita struttura; assistenza e ristori lungo il percorso (per BVG RUN ristoro finale presso tensostruttura allestita in zona arrivo a Bogliaco); servizio cronometraggio di gara (disponibilità live race sul sito wedosport.net); gadget finisher.

Ricordiamo, infine che BvGTrail e BvGMarathon+ sono gare qualificanti (assegnano rispettivamente 4 e 3 punti) per l’UTMB®, l’evento trail da non mancare per l’élite mondiale del trail, che ogni anno porta circa 8.000 corridori appassionati a Chamonix per partecipare ad una delle 5 gare dell’evento (utmbmontblanc.com/it).

Info, contatti e iscrizioniwww.bvgtrail.it

Un runner lungo i sentieri della bassa via del Garda.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.