Sport
0

Salvetta (Fraglia Riva) e Sandrini (Canottieri Salò) settimi al mondiale 420

Salvetta (Fraglia Riva) e Sandrini (Canottieri Salò) settimi al mondiale 420

LAGO DI GARDA – Ottima performance di Tommaso Salvetta (Fraglia Vela Riva) con Giovanni Sandrini a prua (Canottieri Garda Salò). I due hanno concluso con un ottimo settimo posto finale il Mondiale 420 disputato a Fremantle, Australia.

Mondiale giocato fino all’ultima regata, che ha visto ben due equipaggi azzurri sul podio under 17, i liguri Cilli Maniero-secondi e Sposato -Centrone, terzi.

Tommaso Salvetta ha dimostrato di non mollare e finire il campionato con un bel terzo parziale, che lo ha portato a parità di punti con il sesto equipaggio, quello dei tedeschi Buscher. Gli italiani sono andati bene anche nelle altre categorie: terzo posto femminile per Passamonti-Fava, sesto nella categoria 420 open l’ex fragliotto Andrea Spagnolli con a prua Kevin Rio (ora tesserati a Malcesine).

Se l’anno è partito bene per le squadre agonistiche fragliotte, anche la fine d’anno si è conclusa nel migliore dei modi grazie alla bella doppietta dei giovanissimi cadetti della classe Optimist, realizzata al Meeting del Mediterraneo Optimist disputato negli ultimi giorni del 2017 allo Yacht Club Sanremo.

Dopo impegnative regate con vento sostenuto e onda, Mosè Bellomi ha vinto davanti al compagno di squadra Marco Franceschini. Un bel successo che ha coinvolto tutta la squadra Fraglia Vela Riva con il bel 12° di Filippo Dusatti, maestro di regolarità e il 18° di Leonardo Malfer, specialista in “altalena” con 7-8 contro altre posizioni sui 20, da aggiustare con il tempo. E più indietro gli altri che crescono, orgogliosi di vedere i compagni di squadra sul podio e felici di aver trascorso quattro bellissime giornate di mare e vela da condividere tutti insieme, accompagnati dal coach Santiago Lopez e da alcuni genitori.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost