Lonato festeggia la Giornata degli alberi con 56 nuove piante  

LONATO - Anche il Comune di Lonato del Garda, mercoledì 21 novembre ha voluto dedicare attenzione a questa festa, e lo ha fatto piantando 56 nuovi alberi, alcuni già grandi e altri in alveolo, per regalare una boccata d’ossigeno alla comunità. 

Una giornata dedicata agli alberi, i nostri polmoni verdi, essenziali per l’ecosistema, per “pulire” l’aria che respiriamo, contrastare l’inquinamento e migliorare la qualità della vita nelle nostre città.

Un’iniziativa condivisa con i cittadini più giovani, gli alunni delle scuole primarie “Paolo VI” di Centenaro e “Don Milani” del capoluogo, alla presenza del sindaco Roberto Tardani, dell’assessore all’Ambiente Christian Simonetti, della dirigente dell’istituto comprensivo Fiorella Sangiorgi e della vice Donatella Corvaglia e dell’agronomo Gianpietro Bara.

Centenaro, con la partecipazione degli alunni di alcune classi, sono state messe a dimora nel parchetto di via Ca’ Nova sei piante già grandi (di due metri e mezzo), tre frassini e tre celtis (meglio noti come bagolari) forniti dalla cooperativa “Il Quadrifoglio”. L’agronomo ha spiegato ai ragazzi l’utilità di queste piante, il loro prezioso servizio per l’uomo e per l’ambiente.

Altre 50 piantine in alveolo, di circa 20 cm di altezza, sono state interrate nell’orto botanico accanto alla scuola primaria “Don Milani” (fornite da ERSAF, l’Ente regionale per i servizi all’agricoltura e alle foreste), sempre in presenza di alcune classi di alunni. Quando saranno pronte, della giusta altezza, saranno piantumate nelle aree verdi di Lonato. Le essenze scelte sono quelle autoctone, già presenti nel territorio lonatese: cerro, acero, roverella, frassino e olmo. I bambini, con l’aiuto degli insegnanti, nel frattempo se ne prenderanno cura fino a quando non saranno pronte per essere trapiantate.

Gli alunni delle scuole primarie, in vista della Giornata degli alberi, hanno anche realizzato dei lavori che saranno esposti in biblioteca da inizio dicembre e per tutto il mese. I dodici migliori disegni, scelti da una commissiona dell’Ufficio Ecologia e Ambiente, sono stati inseriti nell’eco-calendario 2019 della raccolta differenziata di Lonato, che sarà distribuito prossimamente alle famiglie. I migliori lavori ispirati alla Giornata degli alberi sono stati anche premiati dall’assessore Christian Simonetti con un attestato e un buono cartolibreria per l’intera classe.

I commenti sono chiusi.