Aria di follia al Concerto di Primavera del Bazoli-Polo

DESENZANO - Torna all’Istituto Superiore Statale Bazoli-Polo di Desenzano il tradizionale appuntamento con il Concerto di Primavera. L’ensemble Aria di follia propone un repertorio barocco.

La manifestazione è in programma sabato 30 marzo, alle 17.30, nell’Auditorium nel plesso di via Giotto (zona piscine).

Quest’anno il concerto, dal titolo “Yo soy la locura” (dallo spagnolo: “io sono la pazzia”), vedrà protagonista l’ensemble “Aria di follia”, gruppo costituito da quattro musicisti la cui esperienza principale è maturata sia nel campo musicale, che in quello dell’impegno civile.

Il suo repertorio è vasto, ma centrali restano la musica del primo barocco e quella popolare, tenendo presenti le connessioni che da sempre le uniscono.

Nel programma che i musicisti proporranno nella sala del “Bazoli-Polo” sono inseriti brani proprio della musica barocca.

Sul palco si esibiranno Theresia Bothe, vocalist, Simone Colavecchi, chitarra barocca, Luigi Polsini, viola, Paolo Rossetti Murittu, percussioni.

Ingresso libero. Al termine del concerto verrà offerto un aperitivo.

I commenti sono chiusi.