Filmefestival del Garda, oggi premiazioni e ultimi appuntamenti

SAN FELICE - Filmfestival del Garda, giorno 8. Domenica 2 giugno è il giorno delle premiazioni e degli incontri con gli autori. Incontro con il regista e sceneggiatore Francesco Bruni e un evento speciale con la proiezione di C’era una volta in America. In mattinata una cerimonia dedicata ad Agnès Varda.

Dopo una settimana partecipatissima, caratterizzata da un pubblico attento ed entusiasta che ha vissuto a pieno gli eventi proposti dal Filmfestival del Garda, la XII edizione volge al termine e si chiuderà domenica 2 giugno con una giornata ricca di incontri ed eventi speciali.

L’ultimo giorno di festival inizierà presto, alle ore 10,30 con la cerimonia di piantumazione di un esemplare di Tamerice in onore della regista francese Agnès Varda, presso il porto di San Felice del Benaco. Il Filmfestival del Garda ha accolto la proposta della famiglia e degli amici – in occasione della sua commemorazione alla Cinématèque Française di Parigi – di piantare nei luoghi cari ad amici e spettatori affezionati una tamerice, pianta amata dalla regista francese, che ha dato inoltre il nome alla sua casa di produzione e distribuzione Ciné-Tamaris.

La mattinata proseguirà alle ore 11, nell’incantevole cornice dell’Hotel Sogno di San Felice, con il primo Incontro con l’autore della giornata: l’ospite d’onore Francesco Bruni dialogherà con il pubblico e si racconterà durante l’evento intitolato La figura di sceneggiatore-regista da “Scialla!” a “Tutto quello che vuoi”, passando per la scrittura de “Il Commissario Montalbano”, parlando della propria esperienza come sceneggiatore e regista (ingresso libero).

Francesco Bruni.

 

A seguire, si terrà la proclamazione dei vincitori del concorso internazionale tra i 5 film in competizione, a cui verrà attribuito il Premio miglior Lungometraggio Città di San Felice, assegnato dal pubblico e dedicato al Cav. Attilio Camozzi e il Premio della critica cinematografica dedicato a Giovanni Turolla, assegnato da una giuria d’eccezione composta Vincenzo Beschi (Avisco), Paolo Fossati (giornalista) ed Elia Mouatamid (regista e vincitore della scorsa edizione).

La XII edizione si concluderà con un evento straordinario interamente dedicato al capolavoro monumentale della storia del cinema C’era una volta in America di Sergio Leone e che avrà luogo presso la Cantina Marsadri di Raffa di Puegnago a partire dal tardo pomeriggio. 

Alle 18, il secondo Incontro con l’autore della giornata, realizzato in collaborazione con il Festival Giallo GardaIlaria Feole, critica cinematografica della rivista FilmTv, presenterà il suo ultimo libro C’era una volta in America (Gremese Editore), una monografia accuratissima e appassionata sul film di Leone. A seguire, la pellicola nella versione director’s cut di 251’ in versione originale con sottotitoli in italiano. Nella pausa tra la prima e la seconda parte del film verrà servita una cena a tema a buffet (previa prenotazione, inviando un’email a [email protected] o telefonando al numero +39 3341850268). Il menù, curato da Pier Bosetti ripercorrerà le atmosfere del film dal punto di vista gastronomico. Ecco le portate: insalata di Noodles, pizza del ghetto, tortino di asparagi del mare, insalata di fagioli e carne in onore di Sergio, meatballs al sugo, charlotte russa per Peggy. Il vino sarà offerto da Cantina Marsadri.

 

INFORMAZIONI

Location e orari:

Piantumazione tamerice: Porto di San Felice del Benaco (Bs), davanti all’Hotel Sogno di San Felice del Benaco (Bs), ore 10,30.

Incontro con l’autore – Francesco Bruni e Cerimonia di premiazione: Hotel Sogno, via Porto San Felice 41, San Felice del Benaco – Bs, dalle ore 11 (Ingresso libero).

Link: Francesco Bruni, Incontro con l’autore

Evento C’era una volta in America: Cantina Marsadri, via Nazionale 26, Raffa di Puegnago (Bs), dalle ore 18

Link presentazione libroIlaria Feole, “C’era una volta in America”. La presentazione del libro è gratuita

Biglietto: 20 €, comprensivo di cena e proiezione del film, previa prenotazione, inviando un’email a [email protected] o telefonando al numero +39 3341850268

SINOSSI

 C’ERA UNA VOLTA IN AMERICA di Sergio Leone – Italia 1984, Drammatico, Gangster 251’ (versione director’s cut in lingua originale con sottotitoli in italiano)

La storia di Max e Noodles comincia negli anni Venti quando i due, ancora ragazzini, iniziano la loro carriera nella malavita del quartiere ebraico di New York. Dopo alterne vicende e drammatici eventi all’interno della criminalità organizzata, Max e Noodles incontreranno destini diversi. La fabula del film segue un ordine sparso, attraversando in modo alternato le tre fasi della vita del protagonista: l’adolescenza nel 1922, l’eta adulta nel 1932-1933 e la vecchiaia nel 1968. Leone dipinge così un grandioso ed emozionante affresco che rende un sincero omaggio alla crudele ma appassionante epopea dei gangsters nell’arco di cinquant’anni di storia americana.

Link: C’era una volta in America

 

 

I commenti sono chiusi.