Fabio Concato apre le Notti magiche a Campo

BRENZONE – Venerdì 9 agosto alle 21.30 si alza il sipario sulla ventiquattresima edizione della rassegna musicale Notti Magiche a Campo con il concerto di Fabio Concato.

Il festival Notti Magiche a Campo si terrà nelle sere del 9 e 10 agosto nell’antico borgo medievale semi-abbandonato di Campo di Brenzone (VR): una collocazione di calendario appositamente selezionata per far svolgere i concerti sotto le scie delle stelle cadenti, nelle notti di San Lorenzo. Momenti suggestivi in cui la musica vibra in sintonia col la scenografia naturale.

L’edizione 2019 di Notti Magiche a Campo aggiungerà nuovi grandi protagonisti della musica italiana ai già numerosi nomi che si sono esibiti a Campo in passato.

Per la serata inaugurale, venerdì 9 agosto alle ore 21:30, Fabio Concato ripercorrerà i principali successi della sua più che quarantennale carriera, aggiungendovi le canzoni del suo album Tutto qua, assieme agli stessi musicisti che hanno preso parte alla realizzazione del disco: Ornella D’Urbano (arrangiamenti, pianoforte, tastiere), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre), Gabriele Palazzi (batteria).

Fabio Concato.

Sabato 10 agosto si ascolterà il nuovo progetto “Storyville Story”, con due dei più brillanti ottoni del jazz nazionale: il trombone di Mauro Ottolini e la tromba di Fabrizio Bosso, che si avventureranno su un terreno congeniale a entrambi: un viaggio musicale alla scoperta del jazz primigenio di New Orleans.

Notti Magiche a Campo è organizzato dal CTG Brenzone con il contributo del Comune di Brenzone sul Garda.

Fabio Concato è uno dei pochi cantanti italiani che ha una stretta familiarità con il jazz. Nato a Milano nel 1953, muove i primi passi professionali all’inizio degli anni Settanta. Sin dal suo esordio discografico, nel 1977, ha fatto chiaramente intendere di essere un autore elegante, capace di grande autoironia, sempre attento alle tematiche ambientali, sociali e civili: le sue canzoni sono entrate nella storia della musica italiana e ci hanno accompagnato sino a oggi, senza mostrare i segni del tempo, anzi cristallizzando emozioni e versi entrati nell’immaginario collettivo.

Il concerto a Campo di Brenzone sarà l’occasione per ascoltare non solo i suoi grandi successi ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio: “Domenica bestiale”, “Fiore di maggio”, “Guido piano”, “Rosalina”, “051222525”, ”Sexy tango”, “Gigi”, fino ai singoli dell’album Tutto qua, uscito nel 2012. Queste e altre canzoni, riproposte con nuovi arrangiamenti, formeranno la scaletta del concerto.

Oltre che come autore di queste indimenticabili canzoni, ricordiamo Concato anche come performer, spesso al fianco di altre celebrità della musica nazionale: tra i suoi più famosi duetti spiccano quelli con Grazia Di Michele, Lucio Dalla, Anna Oxa, Samuele Bersani, Giò Di Tonno, Antonella Ruggiero, Michele Zarrillo, José Feliciano.

Informazioni: [email protected] – www.brenzone.it

Informazioni e prevendite: I.A.T. di Porto di Brenzone sul Garda – tel. 045 7420076

email: [email protected]

Bigliettiposto unico 15 euro – Bambini fino a 10 anni compiuti: 5 euro

Si raccomanda di munirsi di torce e di calzature adatte a percorrere una mulattiera. Da Magugnano si sale prima su strada asfaltata poi su mulattiera per circa 15/20 minuti

incidente salò
La scena del terribile incidente, sulla via Panoramica che collega Cunettone a Campoverde.

 

 

I commenti sono chiusi.