Filmfestival del Garda, gli eventi di domenica 29

SAN FELICE DEL BENACO - Domenica 29 maggio dalla mattina alla sera un ricco calendario di proiezioni ed eventi speciali presso la Fondazione Raffaele Cominelli: incontri, presentazioni e le proiezioni di “3 Tage in Quiberon", “Sarura - The future is an Unknown Place”, e “Io resto”.

 La mattina del 29 maggio si apre alle ore11.00 in Fondazione Cominelli con l’Incontro con l’Autore Aldo Dalla Vecchia. Il giornalista presenta il romanzo Romy Schneider. Una amore a Parigi (Giunti, 2021) alla presenza della scrittrice Michelle Marly.

Il volume introduce la proiezione, omaggio a Romy Schneider, di 3 Tage in Quiberon (3 Giorni a Quiberon) di Emily Atef – lungometraggio di finzione, spaccato di vita dell’attrice – presentato alla Berlinale 2018.

Alle ore 15.30 presso Fondazione Cominelli l’Incontro con l’Autore Luca Malavasi, che presenta la sua opera Pianeta Varda (ETS Edizione, 2022) dedicata alla regista della nouvelle vague francese, alla quale il Festival ha dedicato l’Edizione 2010. Al termine della chiacchierata, pomeriggio in dolcezza con Varda’s Tea-Time, con la piccola pasticceria amata da Agnès Varda.

A seguire l’Aperitivo Speciale: Sostieni Cineforum, col critico Emanuela Martini, direttrice della rinnovata rivista.

Alle ore 18.00 in Fondazione la seconda proiezione della Sezione Concorso con Sarura – The future is an Unknown Place di Nicola Zambelli.

Alle ore 21.30 la terza proiezione della Sezione Concorso con Io resto di Michele Aiello. Al termine della visione l’autore parteciperà con il Pubblico al Q&A.

Il Filmfestival riprende il giorno seguente, lunedì 30 maggio, con un cartellone ricco di eventi.

INFORMAZIONI:

Facebook: @filmfestivaldelgarda (https://www.facebook.com/filmfestivaldelgarda/)
YouTube: FilmFestival del Garda
(https://www.youtube.com/channel/UCTIAesQt-30_bj3YnN5MbQA)
Instagram: @filmfestival_del_garda
I dettagli e i riferimenti di ogni singolo evento sono reperibili anche nel programma in pdf. Per il download o la consultazione: Programma FFG2022

 

I FILM DELLA GIORNATA:

3 TAGE IN QUIBERON (3 Giorni a Quiberon)
di Emily Atef
Germania, Austria, Francia, 2018, Drammatico, 1h55m
v.o. tedesco, francese, inglese sub. italiano
In una clinica di riabilitazione, Romy Schneider rilascia la sua ultima intervista a due giornalisti. Tre giorni in cui emergono desideri romantici, ambizione professionale e una gran voglia di vivere. 
(Fondazione Raffaele Cominelli – San Felice del Benaco)

Sezione Concorso
SARURA – The future is an Unknown Place
di Nicola Zambelli
Italia, 2022, Documentario, 1h20m
v.o. arabo sub. ita
Il documentario segue i ragazzi e le ragazze di Youth of Sumund per alcune settimane sancendo l’inizio di un dialogo tra noi e loro che continua tuttora. Il film mescola le riprese realizzate in Palestina nel 2018 con il materiale d’archivio girato dai ragazzi nel corso degli ultimi tre anni, periodo in cui la loro attività si è condensata attorno all’esperienza di Sarura e al recupero delle sue grotte. 
(Fondazione Raffaele Cominelli – San Felice del Benaco)

Sezione Concorso
IO RESTO
di Michele Aiello
Italia, 2021, Documentario, 1h21m
v.o. italiano
Una videocamera accede, in via eccezionale, ai reparti dell’ospedale pubblico di una delle città che stava drammaticamente soffrendo il primo picco pandemico della Covid19. Io Resto è un delicato esercizio di osservazione, che coglie con rispetto l’instaurarsi di nuove relazioni tra pazienti e personale sanitario, rese necessarie dalla pandemia e che mostrano un estremo bisogno comune, il calore umano.
(Fondazione Raffaele Cominelli – San Felice del Benaco)

EVENTI A PRENOTAZIONE

MERENDA NELL’OLIVETA | 02 GIUGNO
Pic-nic nell’uliveto di Fondazione Cominelli, in occasione della II Merenda nell’Oliveta, in collaborazione con Città dell’Olio.
Cestini da pic-nic a cura di Cantina de la Mirleta con: panino con formaggio e salame, frittata, insalata di pasta, assaggio del luccio alla portesina (De.Co.), torta di mele, acqua.
Prenotazione alla mail [email protected]filmfestivaldelgarda.com
Cestino Euro 10,00 a persona.

Ricordiamo che le prenotazioni della speciale Merenda nell’Oliveta sono aperte fino alle ore 22.00 di martedì 31 maggio.

 

 

I commenti sono chiusi.