Territorio
0

Progetto Bassa Via del Garda veronese: il Garda che non ti aspetti

Progetto Bassa Via del Garda veronese: il Garda che non ti aspetti

GARDA VERONESE – Domenica 22 ottobre un’escursione da Garda a Bardolino con visita alla antichissime chiesette di San Zeno (metà IX secolo) e San Severo, passando, al rientro, dalla Rocca di Garda.

La organizza il gruppo escursionistico “La Variante”, in collaborazione con l’associazione A.S.A.R (www.asar-garda.org).

Ritrovo presso l’imbarco traghetti a Maderno alle 8 (partenza h. 8,15), giunti a Torri, con le auto si prosegue fino a Garda (chi vuole può portarsi in maniera indipendente sul posto). Il parcheggio consigliato a Garda è in via Caboto (è a pagamento, considerando le soste ci si fermerà circa 6 ore e mezza).

Il ritrovo è fissato presso piazzale Roma, di fronte alla Pieve di S. Maria Assunta, alle ore 9,30 (zona centro congressi vicino al lungolago).

Percorso: Km 16 circa, dislivello complessivo in salita circa 400 metri. Pranzo al sacco. Ore di cammino effettivo circa 4,30. L’itinerario è ad anello.

L’escursione, libera, verrà effettuata anche in caso di condizioni meteo incerte. È gradita la prenotazione. Per informazioni: Franco Ghitti Tel. 347- 9366012 – Claudia Dalboni Tel. 338-5484459. Consulta anche la pagina Facebook “Bassa via del Garda e dintorni”.

Nella foto sopra: il Golfo di Garda, visto dalla località Rocca.

Condividi:
  • googleplus
  • linkedin
  • rss
  • mail

Scritto da: redazione GardaPost