BeTalent e Gianluca Impastato di Colorado al Leone

0

LONATO – Sei giovani talenti che hanno partecipato (e vinto) il primo concorso bresciano a loro dedicato si esibiranno a fianco del comico di Colorado che sfoggerà ben tre personaggi diversi per una buona causa: Obiettivo Sorriso!

Domenica 27 settembre il Leone Shopping Center di Lonato del Garda si trasformerà in una fucina di talenti. Grazie alla collaborazione con Vivigas BeTalent (il primo show bresciano a caccia di talenti; info: www.betalent.it), domenica pomeriggio la scalinata centrale si trasformerà in un grande palcoscenico per ospitare sei dei partecipanti al concorso (fra cui il primo e il secondo classificato). A concludere il pomeriggio ci penserà Gianluca Impastato,l’attore comico nato con I Turbolenti nelle trasmissione televisiva di Colorado, e che al Leone interpreterà ben tre personaggi diversi.

Programma del pomeriggio:

dalle ore 16 esibizione dei sei partecipanti allo show Vivigas BeTalent: Lil Klips – Beat Box (1° classificato), Gunther Celli – Football Freestyle (2° classificato), David Memeti (ballerino stile Michael Jackson), Alessia Bencivenga (ginnastica acrobatica), Alessandro Arrighini – The Maggic (acrobata) e Lorenzo Marchina (giovanissimo talento del canto);

– dalle ore 17: show di Gianluca Impastato che porterà sul palco i suoi personaggi più famosi come Chicco d’Oliva, il Fotomodello e Mariello Prapapappo. Durante le piccole pause necessarie al cambio dei costumi, i ragazzi di BeTalent torneranno ad esibirsi per intrattenere il pubblico.

La giornata avrà anche una finalità benefica: l’iniziativa infatti è promossa in collaborazione con l’associazione no profit Obiettivo Sorriso che, a partire dalle 16, intratterrà i bambini con il laboratorio di bolle di sapone. Si tratta di un gruppo di volontari specializzati in clowneria per portare un sorriso ai bambini malati, ai disabili, agli anziani nelle case di riposo e a tutti coloro che si sentono soli.

Il cabarettista di Colorado Gianluca Impastato
Il cabarettista di Colorado Gianluca Impastato

Lascia una risposta