Bike Festival Garda Trentino dal 3 al 5 maggio la 26ª edizione

RIVA DEL GARDA - Da venerdì 3 a domenica 5 maggio (appena qualche giorno più avanti rispetto alle date tradizionali) Riva del Garda apre le porte alla 26° edizione dell’FSA Bike Festival Garda Trentino. La stagione della mountain bike comincia tra l’azzurro del lago e le cime delle Dolomiti di Brenta.

Il festival (riva.bike-festival.de/it) è un appuntamento fisso a livello nazionale e internazionale che coinvolge il mondo MTB a 360°. Anche questa edizione si preannuncia imperdibile per i coinvolgenti momenti di agonismo, l’ampia area expo (più di 150 espositori e 300 brand rappresentati), i bike test, la presentazione delle ultime novità di settore e i tour del Garda Trentino. Espositori, atleti e appassionati delle ruote grasse tornano con entusiasmo nel territorio in cui si respirano amore per le due ruote e natura a pieni polmoni.

 

Le gare
Numerose le competizioni in programma in questa tre giorni dedicata al mondo MTB, a cui possono aderire partecipanti di ogni livello. L’evento agonistico clou dell’FSA Bike Festival Garda Trentino è la Rocky Mountain Bike Marathon. La gara, che percorre i tracciati più belli del Garda Trentino, punta a raggiungere la partecipazione di oltre 2.500 atleti. Quattro diverse distanze: la Ronda Facile con 28 km e 700 metri di dislivello per i principianti mentre la Ronda Grande e la Ronda Piccola rappresentano un piacevole mix di adrenaliniche discese e impegnative salite. I più esperti potranno mettersi alla prova nella Ronda Estrema con 91 km e 4.000 metri di dislivello. La partenza è prevista sabato mattina, alle 7.30 da Riva del Garda.

Dopo il successo dello scorso anno si rinnova anche l’appuntamento con la Scott Enduro Series che propone percorsi impegnativi e stimolanti: la partenza e l’arrivo sono confermati nel centro di Arco il 5 maggio.

Spazio anche per i più giovani durante il consueto appuntamento con lo Scott Junior Trophy. Una divertente novità sarà invece la Ghost Recon Ride, con entusiasmanti testa a testa tra biker sui percorsi del Lago di Ledro.

 

I commenti sono chiusi.