Test gardesano per il trimarano Diam 24

GARGNANO - Il Diam 24 è  il trimarano che corre il Tour de France a vela e sarà la barca del Nastro Rosa, il rinnovato Giro d’Italia. Sarà al Marina di Bogliaco di Gargnano, i prossimi 23-24 marzo, in occasione della prima regata stagionale del Circolo Vela Gargnano, il 41° Trofeo Roberto Bianchi.

Sarà un test che vedrà coinvolti gli skipper e gli equipaggi interessati al Nastro Rosa ed altrettanti appassionati.

L’iniziativa si deve a Riccardo Simoneschi, patron del Nastro Rosa che aprirà le tappe del 2019 sempre lungo le rive del Garda Lombardo (leggi qui)  con le regate che saranno inserite tra gli Eventi di Centomiglia e Gorla, dal 1° all’8 settembre.

Il Dian 24  è un Trimarano sportivo lungo 7 metri e mezzo, progettato dagli specialisti Van Peteghem & Lauriot-Prévost, padri di molte carene oceaniche e della Coppa America. E’ un one-design e dal suo lancio al Salone Nautico di Parigi nel dicembre 2013 ha già sedotto molti famosi velisti francesi che l’hanno usata come barca allenamento per i vari circuiti multicat. Da qualche stagione è stato scelto per il Tour de France e ora lo sarà per la gara “Rosa” Italiana.

 

I commenti sono chiusi.