Anche Garda sferzata dall’Ander e dalle onde

GARDA VERONESE - Riviera veronese sferzata da vento e onde. Anche a Garda lungolago sott'acqua. Il sindaco: «Per fortuna non abbiamo registrato particolari danni. Solo qualche sanpietrino sollevato dalle onde».

Scrive il sindaco di Garda Davide Bendinelli: «Quando soffia il vento forte che proviene da sud-ovest e arriva direttamente nel nostro Golfo, spesso, assistiamo ad uno spettacolo della natura. Quel vento che noi Gardesani conosciamo da sempre, si chiama “Ander”. Uno spettacolo da guardare che ci lascia a bocca aperta.

Il vento soffia da Desenzano direttamente nel Golfo di Garda. La direzione e la forza del vento, i fondali che in prossimità della costa sono sempre meno profondi generano onde che si scaraventano lungo la riva e fanno tracimare il lago. Oggi l’Andre e’ stato particolarmente violento. Per fortuna non abbiamo registrato particolari danni. C’è stato solo qualche cordolo di pietra che è stato spostato dalla propria sede e qualche sanpietrino sollevato dalle onde.

Generalmente quando soffia l’”Ander”, cambia il tempo. Intanto oggi ci siamo goduti lo spettacolo».

Qui sotto vento e onde anche a Bardolino, in un video postato sui social.

Oggi il vento forte é tornato e il lago é agitato…Ciao da Bardolino!👋

Posted by Hanna Bel on Wednesday, 26 February 2020

 

 

I commenti sono chiusi.