One Billion Rising. Flash mob ad Arco il giorno di San Valentino

ARCO – Il Comune di Arco aderisce a «One Billion Rising», il flash mob internazionale contro la violenza sulle donne ideato dalla drammaturga e attivista femminista Eve Ensler.

Il flash mob, un’azione di sensibilizzazione in forma di danza, si tiene mercoledì 14 febbraio in piazza Tre Novembre a partire dalle 18.30. Tutti invitati!

Le Nazioni Unite stimano che una donna su tre nel mondo sarà picchiata o stuprata nel corso della vita: questo significa un miliardo di donne e bambine. La campagna One Billion Rising invita a ribellarsi e a insorgere contro la violenza con l’atto liberatorio della danza.

Se il tema scelto l’anno scorso era quello della giustizia, la parola d’ordine della campagna di quest’anno è ancora più evocativa: rivoluzione. Una scelta coraggiosa e veritiera perché contro la violenza sulle donne e le bambine è proprio una rivoluzione quello che serve: una rivoluzione della politica, nel segno di un sostegno effettivo e non solo di facciata; e una rivoluzione culturale, che mini alla base le strutture e i presupposti ideologici che legittimano violenza e discriminazioni di genere.

La campagna vede coinvolte, nel mondo, ben 207 nazioni. In Italia la rivoluzione a passi di danza si farà strada in circa cento città. Nel giorno di San Valentino, le strade non saranno invase da cuori e trovate commerciali, ma da una danza la cui forza sta nella consapevolezza e nella ribellione. Sapere cos’è la violenza contro le donne, riconoscerne la portata e scegliere di non rimanere indifferenti è il primo passo della rivoluzione auspicata.

Info: www.onebillionrising.org

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.