Guardia Costiera: ecco il distaccamento veronese

0

GARDA – La Guardia Costiera, di stanza a Salò con un distaccamento anche a Bogliaco, apre un presidio operativo anche lungo la riviera veronese. E ‘ la novità dell’estate 2014, per un Garda più sicuro. Il nuovo ufficio sarà operativo dal primo giugno.

Una presenza più capillare per interventi sempre più tempestivi ed efficienti. La Guardia Costiera è presente da anni a Salò, presso la sede principale del Nucleo operativo, ma durante l’estate anche a Bogliaco (Gargnano), con una postazione attiva da aprile a settembre durante i fine settimana. Ora la Guardia costiera cala il tris.

Su proposta della Comunità del Garda, la Guardia Costiera sta per insediarsi anche sulla riviera veronese, con un secondo distaccamento attivato in via sperimentale a Garda, presente nei giorni festivi e prefestivi, dalle 9 alle 18, dei mesi di luglio e agosto, proprio come accade da qualche anno a Bogliaco.

Il Comune di Garda, posto in posizione baricentrica sulla Riviera degli Olivi, ottima per vigilare l’intero litorale e partire per prestare soccorso veloce in caso di emergenze, ha predisposto un locale in municipio, ad uso ufficio per il personale operativo, e la concessione di un posto barca nel porto Garda Nuovo, dove il mezzo nautico della Guardia Costiera, un gommone, disporrà di un attracco riservato.

Il presidio integra come detto quelli già operanti a Salò e a Bogliaco, dove una motovedetta, due gommoni e 25 operatori garantiscono il pronto intervento 24 ore su 24. Per allertarli in caso di  necessità basta chiamare il numero telefonico gratuito 1530.

In navigazione all'isola del Garda
In navigazione all’isola del Garda
Il gommone della Guardia Costiera
Il gommone della Guardia Costiera

Lascia una risposta