Gardone accoglie il nuovo parroco

0

GARDONE RIVIERA – La comunità parrocchiale di Gardone Riviera accoglie il nuovo parroco. Don Angelo Olivetti farà il suo ingresso in paese domenica 8 novembre

Cinquantacinque anni, sacerdote da 27, don Angelo è stato curato in oratorio in tre parrocchie – Conversione di San Paolo a Flero dal 1988 al 1996, San Bartolomeo a Orzinuovi dal 1996 al 2001 e Sant’Apollonio a Bovezzo dal 2001 al 2006 – poi l’esperienza di parroco a San Luigi Gonzaga in San Polo, in città. Ora è chiamato a reggere la parrocchia di Gardone Riviera.

Don Angelo farà il suo ingresso in paese domenica: alle 15 è previsto l’arrivo nel piazzale municipale e il saluto da parte dell’Amministrazione comunale. Alle 15.30 il corteo della comunità gardonese verso la chiesa parrocchiale e la celebrazione della messa. Alle 17 un rinfresco in oratorio aperto a tutta la comunità.

Don Angelo sostituisce don Angelo Perlato, che dopo 12 anni di apostolato a Gardone è stato chiamato a reggere la parrocchia di Nuvolera, dove ha fatto il suo ingresso domenica 25 ottobre.

«Già sogno – ha scritto il nuovo parroco sul bollettino parrocchiale salutando la sua nuova comunità – di poter sperimentare la vostra amicizia e quella delle vostre famiglie, dei ragazzi, dei giovani, degli adulti, degli anziani e soprattutto dei cari ammalati. Chiedete al Signore per noi i doni dell’umiltà, della disponibilità, della carità e della verità».

don Angelo Olivetti
Don Angelo Olivetti, il nuovo parroco di Gardone Riviera.

Lascia una risposta