Il grande alpinista Fausto De Stefani a Salò pensando al Nepal  

SALO' - Venerdì 9 novembre alle 20.45 in Sala dei Provveditori, nell’ambito della rassegna Diario di viaggio, l’ospite d’onore sarà Fausto De Stefani, noto alpinista e artefice di memorabili imprese.

De Stefani è stato tra i primi alpinisti che ha scalato, senza ossigeno, le 14 montagne più alte della terra.

Da molti anni è impegnato in organizzazioni nazionali ed internazionali che si dedicano attività divulgative relative a problematiche ambientali.

Ha fondato l’associazione “Mountain Wilderness”, oggi è impegnato in progetti umanitari rivolti ai bambini.

In Nepal, a Kirtipur, De Stefani ha coronato il suo progetto realizzando una scuola e una struttura sanitaria.

L’incontro è organizzato dall’assessorato allo sport guidato da Aldo Silvestri e dal Centro Sociale presieduto da Nadia Aldofredi.

Fausto De Stefani, accompagnato dagli amici gardesani Liliana Zanrè e Bruno Polettini, illustrerà la sua attività avvalendosi di un filmato presentato in anteprima.

L’alpinista Fausto De Stefani.

 

 

I commenti sono chiusi.