Volontari al lavoro per ripristinare il bike trekking

GARDA - I volontari di GARBA Mountainbike di nuovo al lavoro per ripristinare i bike trekking impraticabili per le piante crollate durante la bufera di fine ottobre. Si cercano volenterosi per un intervento in programma domattina a Garda.

Dopo un weekend dedicato ai sopralluoghi, sabato 1 dicembre, i volontari di GARBA Mountainbike tornano operativi per rendere completamente agibile a mountain bike e pedoni, il tracciato che da Castei di Garda (sopra San Virgilio) è utilizzato da e per il Luppia o il sentiero del Pellegrino; contrassegnato dal Bike Trekking di Federalberghi come F-San Virgilio – Le Senge.

 

Anche in questo caso, dopo le necessarie verifiche con il Comune di Garda, come in Val Sorda (leggi qui), si tratta di liberare il sentiero da grandi piante crollate durante la bufera di fine ottobre e … come sempre sono benvenuti i “Volontari per un giorno” che vorranno contribuire, basta farsi trovare sul posto con: scarpe grosse, casco anche da bici e occhiali; ai guanti e rastrelli pensa Garba, liberi tutti verso le 13!

“Più siamo – dicono gli organizzatori -, più contiamo e più ci divertiamo!!!”.

 

 

I commenti sono chiusi.