Suoni e Sapori del Garda, il programma della VII edizione

LAGO DI GARDA - Presentata la settima edizione di Suoni e sapori del Garda. Il festival coinvolge 14 comuni, di cui due veronesi, e cambia pelle. La proposta si apre a nuove contaminazioni, sempre all'insegna della qualità.Tutti i concerti, le degustazioni e le visite guidate sono ad ingresso libero.

La grande musica sull’acqua e nei luoghi dello spirito. È il motto del Festival Suoni e Sapori del Garda, rassegna che si pone l’obiettivo di coniugare musica, cultura e sapori attraverso concerti e degustazioni in location spesso inusuali – chiese, limonaie, chiostri, musei, siti archeologici – che raccontano un Garda diverso e appartato, in alcuni casi poco noto, ma di grande suggestione.

Presentata giovedì a Gardone Riviera, la settima edizione del festival coinvolge 14 comuni, di cui due veronesi, e cambia pelle.

«La proposta si apre a nuove contaminazioni, con un cartellone più accattivante, pensato per arrivare a un pubblico più ampio, anche a chi si sente lontano dalla musica propriamente classica, pur mantenendo ben fermo il principio della qualità», dice il maestro Serafino Tedesi (nella foto sopra), che cura la direzione artistica per il secondo anno, dopo aver raccolto l’eredità del compianto maestro Giovanna Sorbi, ideatrice e anima della rassegna.

Il maestro Giovanna Sorbi, ideatrice del festival Suoni e Sapori del Garda.

 

«Continuiamo a coltivare il sogno dal maestro Sorbi, che immaginava un festival che coinvolgesse tutto il Garda», dice Gian Piero Seresina, in rappresentanza della Comunità del Garda e del Comune di Gardone Riviera, i due principali promotori della rassegna.

Che come da tradizione prenderà il largo proprio da Gardone con il Concerto di Primavera. Sul palco l’orchestra Infonote diretta dallo stesso Tedesi, con la giapponese Kaori Ogasawara come primo violino, per un programma tutto dedicato a Mendelssohn, «autore di una facilità straordinaria – dice Tedesi -, profondo come Beethoven e immediato come Mozart». Nel programma la celebre Sinfonia n. 4 Italiana, capolavoro del romanticismo sinfonico.

Poi, fino a dicembre, altri 18 concerti, con proposte che di volta in volta si adatteranno allo spirito delle location che le ospitano. Non solo classica, pur ben rappresentata con programmi di grandi suggestione che vanno da Le quattro stagioni di Vivaldi ai quartetti per archi di Mozart e Beethoven, ma anche musiche da film, il tango di Pazzolla, brani classici con arrangiamenti jazz, musica popolare d’inizio ‘900 e molto altro.

Ci sarà persino un cantante pop, Matteo Becucci (divenuto famoso nel 2009 in seguito alla vittoria della seconda edizione di X Factor), che con il quartetto d’archi Archimia interpreterà Dalla, Sting, Gabriel e altri grandi firme del pop internazionale.

Tra i ritorni c’è quello di Paolo Schianchi, «chitarrista straordinario – dice Tedesi – per il quale in America fanno ponti d’oro, ma quasi ignorato in Italia». Musica per tutti, attorno alla grande bellezza del Garda.

Organizzatori e amministratori dei Comuni che ospitano la rassegna.

 

Il programma di Suoni e Sapori del Garda 2019

Domenica 5 maggio ore 17.30 Villa Alba, Gardone Riviera Felix Mendelssohn «Sinfonia n. 4 op. 90 Italiana» «Concerto per violino e orchestra op. 64» Orchestra Infonote Violino solista: Kaori Ogasawara Direttore: Serafino Tedesi

Domenica 2 giugno ore 21 Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Gavardo «Serenate per Archi» Orchestra Infonote Primo violino concertatore: Serafino Tedesi

Domenica 9 giugno ore 21.15 Chiesa Monumentale di Sant’Andrea, Maderno «Attraverso il binocolo» Concerto di chitarra classica sola Paolo Schianchi Visita guidata alla chiesa ore 20.15

Il chitarrista Paolo Schianchi.

 

Domenica 16 giugno ore 21.15 Parrocchiale dei Ss. Faustino e Giovita, Gardone Riviera Fasano sotto «Brani per Arpa e Quartetto d’Archi» Elena Piva e Quartetto Infonote

Sabato 29 giugno ore 21.15 Chiesa di San Martino Gardone Riviera – Tresnico «Il Seicento italiano» Ensemble Sfere Armoniche

Domenica 7 luglio ore 21.15 Limonaia Prà della Fam, Tignale «Chamber Pop» Quartetto Archimia & Matteo Becucci Visita guidata alla Limonaia ore 20.15

Il quartetto Archimia.

 

Martedì 16 luglio ore 21.15 Auditorium San Giovanni Torri del Benaco (Vr) «Una musica un film» Infonote Ensemble Voce: Elisabetta Cois

Domenica 21 luglio ore 21.15 Piazza di Cisano San Felice del Benaco (Vr) – Cisano «Piazzolla e il tango argentino» Cuarteto El Gato

Domenica 28 luglio ore 21.15 Santuario di Montecastello, Tignale «Promenade» Gruppo di Musica da Camera, Milano Visita guidata al Santuario ore 20.15

Venerdì 2 agosto ore 21.15 Chiostro di San Francesco, Gargnano «Il Quartetto d’Archi da Mozart ai giorni nostri» Quartetto Infonote Visita guidata al Chiostro ore 20.15

Domenica 18 agosto ore 21.15 Villa Romana dei Nonii Arrii Toscolano «The Classic in Jazz» Winds 4 Tett

Sabato 24 agosto ore 21.15 Sala Consiliare «11 Aprile 1848», Castelnuovo del Garda (Vr) «Musica napoletana del ’600 e ’700» Quartetto Vanvitelli

Sabato 14 settembre ore 21.15 MarteS – Museo d’Arte Sorlini, Calvagese della Riviera «Il trio d’archi dal classicismo al romanticismo» Trio di Milano Musiche di Mozart, Beethoven, Reger

Sabato 21 settembre ore 21.15 Chiesa della Madonna della Neve, Moniga del Garda «An Die Musik» Voce: Paola Quagliata Fortepiano: Silvia Sesenna Visita guidata alla Chiesa ore 20.15

Domenica 29 settembre ore 21 Villa Galnica, Puegnago del Garda «Musiche di Mozart» Trio Fremlo

Sabato 12 ottobre ore 21.15 Chiesa di San Biagio Desenzano del Garda – Rivoltella Vivaldi «Le 4 Stagioni e il 700 italiano» Infonote Ensemble Visita guidata alla Chiesa ore 20.15

Domenica 24 novembre ore 17 Palazzo Comunale, Sala Andrea Celesti, Lonato del Garda «Melodies Populares» Soprano: Francesca Rossi del Monte Fisarmonica: Ylenia Volpe

Domenica 8 dicembre ore 17 Chiesa della Visitazione, Salò «Viaggio Musicale tra salotti e teatri nel XIX secolo» Concerto eseguito su strumenti originali del XIX secolo Quartetto di ottoni romantici «A. Apparuti»

Giovedì 26 dicembre ore 16.30 Villa Alba Gardone Riviera «Concerto degli Auguri» Orchestra Infonote Direttore: Serafino Tedesi

Info: www.comunitadelgarda.it – 0365.390411 – Tutti i concerti, le degustazioni e le visite guidate sono ad ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.

Matteo Becucci.

 

I commenti sono chiusi.