Fiera di Puegnago, ecco il programma

PUEGNAGO - In alto i calici, si avvicina il momento della 43° Fiera Puegnago del Garda, in programma sabato 24, domenica 25 e lunedì 26 agosto 2019. Ecco il programma dettagliato.

La Fiera di Puegnago del Garda, giunta alla 43° edizione, è una importante vetrina dei vini rossi e chiaretti, dell’olio e delle produzioni che caratterizzano la Valtènesi.

Un ruolo di rilievo per i vini rossi DOC Riviera del Garda Classico-Valtènesi, con uno speciale “Premio Rosso dell’Anno” in ricordo di Sante Bonomo. Il punto di riferimento della Fiera sarà Villa Galnica, sede del Consorzio Valtènesi, all’interno della quale ogni anno viene aperta la “Casa del Vino” per ospitare visitatori, enoturisti ed appassionati del gusto e far conoscere loro le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

La Fiera infatti non è soltanto dedicata al vino. In Villa Galnica trova spazio anche la cultivar autoctona della Casaliva, che grazie alla collaborazione con Aipol permetterà all’olio DOP locale di farsi conoscere durante la manifestazione.

In collaborazione con GAL troveranno spazio formaggi e salumi dei territori limitrofi alla Valtènesi. “Groppello & Casaliva Experience” sarà il richiamo della tre giorni dedicati alle due cultivar autoctone della Valtènesi (viticola ed olivicola), con banco d’assaggio e degustazioni guidate a cura di personale qualificato ONAV e ONAO.

 

INAUGURAZIONE: sabato 24 alle ore 18.00 con sfilata carri, taglio nastro e premiazione “Rosso dell’anno” in Piazza Beato Don Giuseppe Baldo.

BANCO D’ASSAGGIO IN VILLA GALNICA A CURA DI CONSORZIO VALTÈNESI, AIPOL E GAL. Dalle ore 18al primo piano, ingresso dal portone laterale (Via Bernardo Vezzola) – In terrazza e nel chiostro: banchi d’assaggio liberi di chiaretti e rossi a base Groppello un piatto di formaggi locali un piatto di salumi locali – Nel portico al piano terra degustazione di oli monocultivar locali abbinati a prodotti da forno DETTAGLI: coupon d’ingresso ad € 15.00 + € 5.00 di cauzione per calice

DEGUSTAZIONI GUIDATE. Al piano terra, nella cantina del Consorzio Valtènesi, dalle 18.00 alle 21.00 Degustazioni Guidate della durata di circa un’ora su prenotazione e a pagamento € 5.00 a lezione (per prenotazioni: [email protected] – tel. 0365.555060) Le degustazioni saranno sui seguenti temi: • Rossi a base Groppello • Chiaretti • Oli Monocultivar

LA PROPOSTA GASTRONOMICA DELLA FIERA. In piazza Beato Don G. Baldo Servizio bar e ristoro con piatti freddi, tagliere di salumi e formaggi. Vini DOC della Valtènesi. Dalle 19.00 alle 23.00.  Al castello Stand Gastronomico con Spiedo, Risotto al Groppello, tagliere di salumi e formaggi. Vini DOC della Valtènesi. Dalle 19.00 alle 23.00.

 

IN FIERA…  Mercato contadino nel cortile del rustico. Spazio “Giochi della vecchia tradizione” (24-25-26 agosto dalle ore 18.00); Musica dal vivo in Piazza Don Baldo. Intrattenimento con artisti di strada: Sabato 24 e domenica 25 durante la serata tre artisti si alterneranno con spettacoli di giocoleria, magia di strada, mimo e clowneria, lungo le strade della fiera. Lunedì in tarda serata in Piazza don Baldo spettacolo di giocoleria con il fuoco e musica. Esposizione delle opere del corso di scultura del maestro Agostino Ghilardi della Hdemia Santa Giulia di Brescia per selezionare il “PALLADIO GARDESANO 2019”.  Accompagnamento musicale delle serate con RADIO BRUNO. UN VIAGGIO MUSICALE DAGLI ANNI 60 AI GIORNI NOSTRI.

LA FIERA VA IN CANTINA. Nei tre giorni della fiera le cantine di Puegnago del Garda aderenti all’iniziativa saranno aperte ai visitatori dalle 19.00 alle 22.00 ognuna con una propria proposta. La visita è su prenotazione chiamando la cantina interessata.

LE CANTINE ADERENTI:  CANTINA MARSADRI, CANTINE SCOLARI / CANTINA BOTTENAGO; CONTI THUN; DELAI SERGIO; LA MERIDIANA; PASINI SAN GIOVANNI; PODERE DEI FOLLI.

 

 

I commenti sono chiusi.