Desenzano 2016, nove mesi di eventi

0

DESENZANO – Presentato il programma di animazione turistica della città. Ecco i principali eventi dei prossimi mesi, da aprile a dicembre a Desenzano.

L’amministrazione comunale di Desenzano del Garda presenta, per il secondo anno consecutivo, la “lunga stagione di eventi” che da aprile arriva sino a dicembre 2016, con oltre 300 iniziative, organizzate direttamente dal Comune o con il patrocinio e la collaborazione di una sessantina di associazioni del territorio. Un calendario ricco di proposte e un catalogo distribuito in 20mila copie, per cittadini e ospiti che nella “capitale” gardesana troveranno come trascorrere i prossimi mesi tra turismo, cultura, sport ed enogastronomia.

Il catalogo eventi “Desenzano 2016”, presentato alla stampa questo giovedì 31 marzo e realizzato con la preziosa collaborazione di BAMSphoto Rodella (grafica e stampa), è pronto per essere consegnato alla città e conta sulla partecipazione di oltre trenta inserzionisti e la collaborazione di Hotels Promotion, Desenzano Sviluppo Turistico e numerose associazioni locali. Sono state stampate e già in distribuzione 20mila copie, che gli ospiti di Desenzano potranno trovare negli hotel e nelle strutture ricettive, ma anche negli infopoint e nei principali punti di interesse turistico.

Nove mesi di appuntamenti, con spettacoli di vario genere organizzati direttamente dal Comune (ben 157) o patrocinati, con la collaborazione di 57 associazioni promotrici di iniziative per la comunità.

«La pubblicazione di questo catalogo il primo anno è stata una scommessa – commenta l’assessore al Turismo Valentino Righetti –; nella seconda edizione abbiamo cercato non solo di riproporre una formula già testata ma soprattutto di migliorare il progetto pensando al destinatario finale, turista o cittadino, al quale interessa sapere cose fare nella nostra città durante l’estate e non solo. Quindi in queste 26 pagine le proposte variano e cercando di incontrare i gusti di età e pubblici diversi, che frequentano la nostra città: concerti, festival, manifestazioni sportive, eventi culturali, spettacoli per adulti e bambini».

Il prodotto è stato finanziato in parte con l’imposta di soggiorno e in parte con gli sponsor che hanno aderito al progetto, tra questi si ringraziano il Consorzio di tutela del Grana Padano da sempre sensibile alle iniziative del Comune, Direte e il Gruppo Saottini, che ospiterà anche un concerto per il centenario della Grande Guerra. Il lavoro dello studio Rodella, scelto per la professionalità, la competenza e la struttura commerciale disponibile, contribuirà a dare ulteriore visibilità alle manifestazioni dell’amministrazione comunale e delle associazioni desenzanesi coinvolte.

Tanti gli appuntamenti in programma anche nelle frazioni, i tributi durante i mesi estivi e gli eventi del ciclo “Cultura e Natura” e molte altre iniziative finalizzate a favorire l’incontro e la fruibilità dei più bei luoghi di Desenzano.

«Un ringraziamento particolare – sottolinea il sindaco Rosa Leso – va agli assessori Antonella Soccini e Valentino Righetti per l’attenzione e la cura nella programmazione degli eventi culturali, sportivi e turistici, agli uffici comunali che hanno lavorato alla preparazione di questo catalogo con la collaborazione esperta di Bams, agli sponsor che ci accompagnano in questo percorso e i molti volontari che, ogni anno, si mettono al servizio della popolazione offrendo momenti di svago e di aggregazione che valorizzano i nostri centri, la fascia a lago e danno valore all’accoglienza di Desenzano».

Nel corso dell’anno altre manifestazioni potranno aggiungersi, compatibilmente con le iniziative già programmate.

L’elenco completo degli eventi “Desenzano 2016” sarà disponibile da domani online sul sito www.comune.desenzano.brescia.it. Luoghi e orari di svolgimento potranno essere suscettibili di variazioni.

Si consiglia di consultare il sito internet e la pagina Facebook della Città di Desenzano del Garda per aggiornamenti e per maggiori dettagli sui singoli appuntamenti. Se non specificato, l’ingresso è da intendersi libero e gratuito.

eventi2016 desenzano
La conferenza stampa del cartellone 2016.

Il programma

Si apre con aprile la lunga stagione “Desenzano 2016”, dopo l’anteprima del mese scorso con la festa in piazza e in castello “Buon compleanno Italia!”.

Da questo mese inizia ufficialmente il calendario di appuntamenti, oltre 300 per i prossimi nove mesi, tra cui se ne segnalano alcuni degni di nota. Come l’inaugurazione del pianoforte di Villa Brunati, venerdì 15 aprile alle 20.45 con un concerto del Coro San Biagio di Rivoltella nella sala della musa. Sabato mattina 16 aprile, dopo le 11, il pianoforte del biblioteca sarà a disposizione degli utenti per un saggio o un’esibizione estemporanea (basterà prenotarsi).

Tra i vari eventi dei prossimi mesi ne ricordiamo anche, sabato 30 aprile e domenica 1° maggio, la quinta edizione di “Desenzano Agricultura Festival”, quest’anno con un taglio particolare: non solo orientato all’agricoltura e alla biodiversità ma con un occhio di riguardo per i progetti a favore di una gestione sostenibile del territorio e alle buone pratiche ambientali. Nelle due giornate il Comune di Desenzano, in collaborazione con l’Associazione Desenzano Agricultura Festival, l’Associazione dei Comuni Virtuosi (di cui Desenzano fa parte grazie al proprio impegno amministrativo) e il Coordinamento Agende 21 locali italiane, proporrà alcuni incontri culturali e di approfondimento, esposizioni in castello, la proiezione di cortometraggi con la testimonianza del noto regista Franco Piavoli e una camminata domenicale per conoscere, riscoprire e apprezzare le nostre “aree verdi” e i progetti a valenza socio-ambientale.

La storica Mille Miglia, nel suo tragitto da Brescia a Roma, passerà da Desenzano (nella foto sopra una delle passate edizioni) il pomeriggio di giovedì 19 maggio. Durante la giornata, dalle 11 in poi, saranno presenti in centro storico 150 auto del “Tribute Ferrari e Mercedes Mille Miglia”, che ripartiranno alle 13.45.

Nuovi percorsi e tante novità anche per la manifestazione ciclistica internazionale “Colnago Cycling Festival”, che per la quarta edizione porterà a Desenzano tre giornate di festa e ospiti sportivi internazionali.

Il 29 maggio al Parco del laghetto si terrà la 12ª Festa dello sport, dedicata alle associazioni del territorio e a tutti coloro che amano lo sport, dai più piccoli ai più grandi, a sottolineare l’importanza della pratica sportiva, in tutte le sue discipline, e il suo valore socializzante ed educativo.

Dal 15 giugno al 14 settembre, ogni mercoledì sera, mercatini e musica live nelle piazze e vie del centro, per vivere l’estate  con brio: le “Notti bianche” sono ormai un appuntamento tradizionale del Basso Garda, in compagnia delle migliori band che si esibiranno in centro storico dalle 20 alle 23. Nei giovedì estivi Rivoltella si trasformerà in “Rivolt On The Road”, musica, mercatini e intrattenimento per le vie del centro rivoltellese.

Serata di gala nell’elegante cornice del parco monumentale di San Martino della Battaglia, frazione di Desenzano, sabato 25 giugno alle 21.30. All’ombra della torre risorgimentale, la Banda cittadina e gli artisti del “Magico Baule” proporranno una serata tutta dedicata al “belcanto”, con le più famose arie e sinfonie dell’Ottocento italiano. Il giorno successivo, domenica 26 giugno, centinaia di figuranti in divise d’epoca, carri, cavalli e cannoni ci fanno rivivere scene, rumori ed emozioni dello scontro decisivo nella seconda guerra d’Indipendenza (il 24 giugno 1859). Fra il tintinnar di sciabole e il fumo dei bivacchi, dalle 17 la Banda cittadina di Desenzano scandirà le fasi salienti del “pomeriggio storico” con la Rievocazione della battaglia, nel parco della Torre di San Martino (ingresso con biglietto al parco monumentale).

Dall’1 al 3 luglio, le mura del castello accoglieranno la quarta edizione della rassegna gardesana “Desenzano Jazz Festival”. Tre serate di musica di elevata qualità e grande spessore artistico nell’affascinante cornice del castello, per esplorare le potenzialità del jazz italiano. Inizio spettacoli ore 21.30 (ingresso con biglietto).

Il 15 luglio, il castello si trasformerà in teatro con la “La Bottega della lirica” e la versione integrale, con costumi e coreografie originali, di una delle più celebri opere “buffe” scritte dal compositore salisburghese W.A.Mozart su libretto di Lorenzo da Ponte “Così fan tutte”. Inizio spettacolo alle ore 21.30 (ingresso con biglietto).

Il 2 settembre sarà “Greasemania”, un musical tutto  “Brillantina e Rock’n’roll”, che il Comune proporrà, nuovamente in castello, con l’associazione “Il Magico Baule” con tanto di balletti, paillette e lustrini. La storia d’amore tra Danny e Sandy e l’energia del rock’n’roll trasporteranno il pubblico nell’atmosfera degli anni ’50. Inizio spettacolo alle ore 21 (ingresso con biglietto).

La serata successiva, domenica 3 settembre, gran finale dell’estate desenzanese con “Luci sul lago”, notte bianca e spettacolo pirotecnico. Dalle 19 mercatini e musica per attendere in centro lo spettacolo pirotecnico che illuminerà il cielo del Garda alle 23. “Luci sul lago” è ispirato al nome di una raccolta del poeta desenanese Gino Benedetti e per il terzo anno questa manifestazione saluterà l’estate e i turisti, facendo rivivere il cuore storico della città e tutte le sue attività.

Nel 2016 la città di Desenzano festeggia il decennale del gemellaggio con Amberg e il 17 settembre è prevista una giornata speciale dedicata agli “amici tedeschi”: al mattino, la degustazione di prodotti tipici bavaresi in piazza Malvezzi e, la sera, grande Festa della birra a San Martino della Battaglia, in collaborazione con le associazioni Gruppo Alpini, G.S. S.Martino d/B, Cuori Ben Nati e Gnari de Colatera.

Altro avvenimento importante di quest’anno è il Raduno del 2° Raggruppamento Alpini della lombardi e dell’Emilia Romagna. Per un fine settimana, il 15 e il 16 ottobre, Desenzano sarà pacificamente “invasa” dagli Alpini, che raccoglie gli appartenenti alle truppe alpine residenti in Lombardia ed Emilia Romagna. Cerimonia di apertura sabato 15 a San Marino d/B  e sfilata di migliaia di “Penne nere” domenica 16 nel centro di Desenzano. Programma aggiornato ed eventi collaterali a cura della Sezione Alpini Monte Suello sul sito www.radunoalpinidesenzano2016.it.

catalogo eventi 2016 desenzano
La copertina del catalogo eventi 2016.

Lascia una risposta