Comitato Campagnoli, incontro sul biogas e fanghi in agricoltura

LONATO - A Castel Venzago, alle ore 20:30 di giovedì 8 novembre, incontro del Comitato Campagnoli per parlare dell'impianto biogas, delle molestie olfattive, dello spandimento dei fanghi su suoli agricoli. Domenica 11 spiedo per sostenere le spese legali.

Passano i mesi ma l’attività del Comitato Campagnoli non si ferma. Mentre il ricorso all’autorizzazione all’impianto biogas è in attesa di essere valutata dal Consiglio di Stato, l’annosa questione delle molestie olfattive continua a gravare la nostra zona.

Non solo, alle segnalazioni e rimostranze degli abitanti di Castel Venzago e altre frazioni lonatesi, si sono aggiunte anche quelle degli abitanti dei vicini Comuni di Castiglione delle Stiviere e Desenzano del Garda.

Per parlare e confrontarsi su queste e altre questioni, tra cui lo spandimento dei fanghi su suoli agricoli, giustamente oggi al centro dell’attenzione pubblica, è stata convocato un incontro con i cittadini, nella sala parrocchiale adiacente la Chiesa di Castel Venzago, alle ore 20:30 di giovedì 8 novembre.

Sempre in merito al tema dello spandimento di fanghi e gessi di defecazione, è andato di recente in onda un servizio su RAI 3 curato dalla trasmissione “Indovina chi viene a cena”. Tra gli argomenti trattati nell’inchiesta è stato menzionato il sequestro di due capannoni in cui erano stoccate diverse migliaia di tonnellate di gessi di defecazione con elevate concentrazioni di fenoli e metilfenoli.

Come riportato da alcuni giornali della zona, tra cui “Reggio Report” (leggi qui il servizio) e la Gazzetta di Reggio (leggi qui), di cui riportiamo uno stralcio: “Una troupe di “Indovina chi viene a cena” ha compiuto un’incursione anche a Fabbrico, dove l’anno scorso sono stati sequestrati due capannoni con quindicimila tonnellate di sassi di defecazione risultati inquinati con concentrazioni altissime di fenoli, in particolare metilfenoli. “Gessi” prodotti dallo stabilimento Valli Spa di Lonato (Brescia)…”.

Per concludere, il Comitato Campagnoli informa che per sostenere le spese delle azioni legali intraprese, ha organizzato uno spiedo da asporto su prenotazione per domenica 11 novembre alle ore 12:00, per info e prenotazioni scrivere a [email protected] o chiamare il 346.633.39.63.

 

 

I commenti sono chiusi.