Canottaggio, l’otto dei VdG vince il trofeo Spozio

GAVIRATE - Ottimi risultati del Circolo di canottaggio dei Volontari del Garda a Gavirate, sul lago di Varese, al Trofeo intitolato a Gino Spozio, intramontabile pioniere del movimento master italiano.

Si sono svolte sul lago di Varese le gare del meeting nazionale giovanile Allievi, Cadetti e Master. Nell’ambito della manifestazione si e’ disputato il Trofeo Gino Spozio, regata sui 1000 metri riservata agli otto fuoriscalmo della categoria Master.

A vincere la 19^ edizione del trofeo dedicato a Gino Spozio, grande campione degli anni Sessanta e successivamente trascinatore del nascente movimento Master, è stato l’equipaggio del Circolo Canottaggio Gruppo Volontari del Garda di Salo’ composto da Monaco Giovanni, Crivello Andrea, Scionico, Davide Corni Alessandro (Flora), Dell’elice Luca (Lazio), Luca Fantin, Alessandro Grioni Matteo (Canottieri Mincio), Tucci Fabrizio (The Core), Cappagli Jacopo (Sampierdarenesi), che si è imposto sul favoritissimo equipaggio locale del Gavirate. Al terzo posto l’equipaggio della Sebino.

 

Ottimi risultati anche nel reparto giovanile con la conferma di Nicola Speziani nel singolo ragazzi e di Alberto Caviezel secondo nel singolo e terzo nel singolo 7,20 cadetti.

 

I commenti sono chiusi.