Il maltempo non concede tregua, “allerta gialla” sul Garda

LAGO DI GARDA - Non è ancora esaurita la perturbazione che colpisce il Nord-est italiano. La Protezione civile mette in guardia sulle possibili conseguenze delle abbondanti piogge e dei venti previsti sul Garda nel pomeriggio di martedì 21.

Sulla loro pagina Facebook i Volontari del Garda hanno pubblicato un avviso di criticità regionale per rischio idro-meteo “Allerta gialla”, annunciando che nel pomeriggio di martedì 21 maggio sono previsti temporali e forti venti sul Garda.

Non si prevedono, comunque, le condizioni estreme che tra sabato 4 e domenica 5 maggio avevano seminato disastri attorno al lago.

 

I commenti sono chiusi.