XTerra, sul Garda la grande festa del triathlon off-road

TOSCOLANO MADERNO - Tre giorni di sport e di intrattenimento a contatto con la natura, sulla sponda bresciana del lago di Garda. Da oggi, venerdì 24, a domenica 26 Toscolano Maderno ospita XTERRA Italy Lake Garda, la prima tappa nella penisola del prestigioso circuito mondiale di Triathlon Off-Road. Tante gare ed eventi collaterali. Una vera festa dello sport.

Dopo il successo dell’edizione 2018, capace di richiamare 581 atleti, tra i quali 207 stranieri, e 366 accompagnatori (per un totale di 2048 pernottamenti nelle strutture ricettive del posto), la manifestazione è attesa per la seconda edizione con numeri in continua crescita, sia sotto il profilo sportivo che commerciale, turistico e mediatico.

L’evento è stato presentato ieri.

La presentazione di XTerra 2019.

 

Sempre più internazionale

Per XTERRA Italy Lake Garda 2019, in particolare, è previsto un forte incremento di atleti provenienti dall’estero. In prevalenza dall’Europa occidentale (Francia e Germania), ma anche dal resto del pianeta, senza confini: grazie all’intensa campagna di comunicazione lanciata dal comitato organizzativo, alcune richieste di iscrizione sono pervenute addirittura dalla Nuova Zelanda. Al fianco degli atleti, sono attesi sul lago di Garda anche centinaia di parenti, accompagnatori e addetti ai lavori che potranno beneficiare dell’ampia offerta sportiva-culturale e di intrattenimento pianificata da XTERRA per il proprio pubblico.

Sono quasi mille gli iscritti ai cinque eventi sportivi, di cui 430 alla XTerra Full (1.500 metri a nuoto, 31 km in mtb e 11 di corsa) e 200 alla XTerra Sprint.

Il vincitore 2018 Arhur Serrieres.

 

Una sfilata di campioni

Per l’appuntamento sono attesi sul lago di Garda alcuni tra i massimi esponenti del panorama internazionale cross triathlon. Tra i campioni già iscritti, il francese Arthur Serrieres (già vincitore di XTERRA ITALY LAKE GARDA nel 2018 e 7° del ranking europeo), lo svizzero Xavier Dafflon (4° nella classifica continentale), il portoghese Rui Dolores (6°), l’austriaco Dominik Wychera (9°) e il campione italiano in carica Filippo Rinaldi.

Anche in ambito femminile la start list si annuncia di altissimo livello: dalla ceca Elena Karaskova- Erbenova (prima nella passata edizione a Toscolano Maderno e terza nella classifica europea del cross) alla polacca Ania Tomica, non mancheranno le protagoniste in grado di infiammare la competizione.

 

 

Il brand e la valorizzazione del territorio

Organizzato dalla società K3 Triathlon Cremona in piena sinergia con l’Amministrazione Comunale di Toscolano Maderno e gli enti di promozione turistica locale, l’evento si propone quindi come un’occasione di valorizzazione del Garda e dell’area circostante, delle sue bellezze naturalistiche e artistiche, di apertura del territorio bresciano e lombardo al mondo.

Lo stesso brand ‘XTERRA’ intende legarsi fortemente all’area gardesana per costruire un binomio vincente tra Sport e territorio, nel pieno rispetto dei valori del green, della sostenibilità e della tutela dell’ambiente.

 

Il programma

Molto più di una semplice gara. XTERRA Italy Lake Garda si annuncia come un intero weekend all’insegna del
triathlon: corsa, bici e nuoto, ma anche animazione, divertimento e appuntamenti collaterali nel villaggio XTERRA.

Tra venerdì 24 maggio e domenica 26 maggio 2019 la località di Toscolano Maderno e il lago di Garda saranno lo sfondo perfetto per un evento sportivo totale, arricchito da cinque diverse prove che culmineranno con la prima tappa stagionale in

Italia del prestigioso circuito mondiale off-road. Tre giorni di emozioni per un’esperienza indimenticabile, vertiginosa, adrenalinica, ma allo stesso tempo aperta a tutti grazie ad una proposta sportiva ampia e stratificata.

Venerdì 24maggio

Ore 19 XTERRA TRAIL RUN Corsa podistica off-road sui sentieri dell’entroterra di Toscolano Maderno, nell’incantevole cornice della Valle delleCartiere.

Sabato 25maggio

Ore 11 XTERRA SWIM Suggestiva manifestazione di nuoto in acque libere, con percorso multilap nello specchio d’acqua antistante l’XTERRA Village sul suggestivo lungolago Zanardelli di Maderno.

Ore 16 XTERRAKIDS Entusiasmante prova di Duathlon Cross aperta a tutti i giovani atleti, dai 6 ai 12 anni.

Domenica 26maggio

Ore9,30 XTERRASPRINT Tutte le sensazioni della gara principale all’interno di una prova calibrata per gli atleti non ancora pronti per le distanze lunghe o alla ricerca di un primo approccio alle gare cross.

Ore 12,30 XTERRA FULL Massacrante e spettacolare tappa italiana del circuito mondiale Xterra lungo un percorso tra i più tecnici e impegnativi dell’intero calendario, tra le acque del lago e i sentieri dell’entroterra gardesano.

Concorrenti al via di XTerra.

Cos’è XTerra?

Il marchio XTERRA esiste da 22 anni e attualmente vanta un calendario mondiale con 60 gare di Triathlon Off-road annuali sparse nei 5 continenti, delle quali 18 si disputano in Europa in 17 Paesi. Le tappe di XTERRA nella Penisola per il 2019 sono in programma a Toscolano Maderno (24-26 maggio) e Lago di Scanno (19-21 luglio).

Come ogni anno, anche nel 2019 la finale XTERRA World Tour si svolgerà nel mese di ottobre alle Hawaii sull’isola di Maui, a dimostrazione della rilevanza globale ormai raggiunta dal marchio. XTERRA, tuttavia, non è solo una gara di triathlon, ma un fenomeno mediatico con migliaia di followers, una tribù viva che segue ogni evento e si sposta in tutto il mondo: solo nel 2018 alle competizioni europee hanno partecipato mediamente 800 atleti a gara.

XTERRA non è solo una competizione, ma un villaggio, una festa dello sport outdoor che si svolge intorno alla gara, una connessione che lega appassionati di tutto il mondo, nel tentativo di abbassare il volume e la frenesia di un mondo sempre più caotico, e riportare l’uomo all’armonia con la Terra. Attraversola sfida del Triathlon, l’adrenalina dell’agonismo e il piacere della conquista. Con l’atleta e la natura al centro di tutto.

Tutte le info su xterra-italy.it/xterra-italy-lake-garda/

 

 

I commenti sono chiusi.