Domenica la Festa sul Pizzocolo, la montagna dei toscomadernesi

TOSCOLANO - Domenica 16 giugno tutti in vetta al monte Pizzocolo per la festa annuale del Gruppo amici del monte Pizzocolo. Un'occasione per ammirare il Garda da uno dei suoi più suggestivi punti panoramici.

“Siamo alla 34^ edizione – spiega Guido Bertoli, presidente Associazione Amici del Monte Pizzocolo – e sarà, come sempre, l’occasione regina per ritrovarsi in mezzo alla natura sulla montagna dei toscomadernesi, ma non solo, e scambiarsi riflessioni, idee, racconti, barzellette, canti…”.

Comunicazioni di servizio: In caso di maltempo la festa verrà comunque fatta, se così fosse, ovviamente, potrà subire delle variazioni e limitazioni ma lassù comunque qualcuno ci sarà questo è garantito.

Non potendo prevedere il numero di partecipanti potrebbe accadere di non avere alimenti per tutti quindi si raccomanda di portarsi una razione d’emergenza, acqua compresa.

Per limitare il più possibile la quantità di rifiuti “generati” dalla festa si prega di portarsi un proprio bicchiere, meglio se quello dell’associazione in metallo. Per chi ancora non l’avesse preso, saranno disponibili in vetta. Così come potrete trovare delle magliette “tecniche” con il logo dell’associazione. Ovviamente questi articoli hanno un costo, quindi sarà chiesto un contributo a chi sarà interessato. 

Per restare aggiornati sulle iniziative dell’associazione consultate il sito internet www.amicipizzocolo.it.

 

La cima del Monte Pizzocolo offre un eccezionale panorama a 360° sulle vette dell’Adamello e del Brenta, sulla sponda veneta del lago, sul Basso Garda, le colline moreniche e la Pianura Padana.

L’escursione non presenta particolari difficoltà eccetto alcuni tratti un po’ ripidi.

La vetta si può raggiungere attraverso diversi itinerari. Per info leggi qui.

La vetta del Pizzocolo.

 

 

I commenti sono chiusi.