Biker aggrappato a un albero sul ciglio del burrone: salvato in elicottero

RIVA DEL GARDA – Provvidenziale intervento del Soccorso Alpino ieri a Riva. Disavventura di un ciclista del posto tra Passo Rocchetta e Bocca dei Fortini. Scioccato ma illeso il biker.

L’allarme è stato lanciato dal biker stesso dopo essere caduto sulla strada tra Baita Segala e Passo Rocchetta, sopra Riva, nella zona al confine con Limone, quando si è reso conto di non riuscire più a risalire sulla strada.

Per lui una caduta di pochi metri fermata provvidenzialmente da alcuni alberi che delimitano un dirupo di circa 50 metri.

Immediatamente sono state attivate le squadre del Soccorso Alpino dell’area operativa Trentino meridionale e l’elisoccorso.

Viste le buone condizioni sanitarie del biker, l’equipe sanitaria dell’elisoccorso è stata sbarcata al campo sportivo di Riva e sono stati imbarcati gli uomini del Soccorso Alpino Trentino, i quali, assieme al tecnico di elisoccorso già presente sul velivolo, sono stati verricellati nella zona dell’incidente.

Il biker è stato imbragato e recuperato in sicurezza. Era illeso, seppure frastornato, e non è servito il trasporto in ospedale.

 

 

 

I commenti sono chiusi.