Il Palio della Befana apre la stagione remiera 2019

MADERNO – Stagione remiera 2019 al via sul lago di Garda con la prima gara organizzata dalla Remiera Toscolano Maderno. Domenica 6 gennaio si disputa il Palio della Befana, gara ad inseguimento con Vip 7.50.

Nell’anno del quarantennale della società, la Remiera Toscolano Maderno inaugura l’attività 2019  con il Palio della Befana, competizione dedicata alla voga in piedi, che del resto è stata la principale attività della Remiera degli esordi, sodalizio nato nel 1979 come gruppo bisse .

Con il passare degli anni la Remiera ha aperto il suo raggio d’azione alle novità del movimento remiero gardesano e da qualche anno a quello italiano dedicando la gara alla Vip 7,50, barca pensata per avvicinare le varie correnti nazionali di voga in piedi.

Il palio vedrà atleti di buona parte del nord Italia sfidarsi in una prova ad inseguimento. Tutto questo a partire dalle 14 di  fronte al lungolago di Maderno.

Il palio è aperto a tutte le categorie giovanili e superiori, con classifiche finali diversificate . Nel palio anche tre equipaggi giovanili della Remiera . Atleti che sono cresciuti nella scuola di voga e che hanno aderito ai corsi proposti dalla società

“Ricordiamo che da qualche anno – dice Paolo Rosina, presidente della Remiera – i nostri atleti nonchè Tecnici Base Maikol Maffei e Luca Spagnoli sono sul podio Nazionale nella classifica junior. L’ impegno della Remiera, tramite corsi di voga, kayak e dragonboat, sta dando molte soddisfazioni . E in occasione dei 40 anni di istituzione della società saranno quattro gli appuntamenti agonistici, il primo, appunto, sarà il Palio della Befana. A seguire, il 10 marzo si disputerà il Dragonboat Woman Fest, il 4 e 5 maggio sarà la volta della 19esima edizione della Gardalonga e per concludere l’anno agonistico, il 10 novembre si disputerà il St Martins Dragon Boat festival”.

Dalla prossima primavera riprenderanno inoltre i corsi dedicati ai giovani di voga, kayak e dragonboat.

 

I commenti sono chiusi.