I cervi del Parco Alto Garda immortalati da Hidden Garda

ALTO GARDA - Il cervo, splendido animale dal portamento "altezzoso", è una specie presente nel Parco Alto Garda Bresciano, ben radicata dopo i ripopolamenti degli anno '90. Li possiamo ammirare in queste emozionanti immagini registrate dalle video trappole.

Il cervo si muove leggero ed elegante nei boschi più fitti, nelle praterie a diverse altitudini; è maestoso, veemente e veloce nel trotto e nel galoppo, agile e abile nel salto.

Per questi animali che vivono la stagione degli amori in autunno, la primavera è il momento della ricrescita delle corna degli esemplari di sesso maschile. Il termine corna, però, è impropriamente utilizzato. Si parla nel gergo scientifico di palchi o trofei.

Nel periodo febbraio-marzo i palchi si seccano e cadono lasciando spazio a nuove formazioni che crescono in fretta e con nuove appendici.  In questo periodo i cervi sono molto nervosi e affamati, ma tra qualche settimana saranno fieri di mostrare alle femmine i loro trofei e dare nuova vita alla specie.

Ammiriamoli nel video pubblicato sulla pagina Facebook Hidden Garda, un gruppo di appassionati che condivide l’interesse per l’osservazione naturalistica e l’amore per il territorio dell’Alto Garda.

Le loro attività di escursionismo, fotografia, osservazione e fototrappolaggio ci guidano nella scoperta del lato nascosto e selvaggio del nostro bellissimo territorio.

 

I commenti sono chiusi.