Piergiorgio Cinelli e la trota di Schubert in salsa bresciana

TOSCOLANO - Presentato domenica l'adattamento di Piergiorgio Cinelli di uno dei lieder più conosciuti di Schubert, "Die forelle", ovvero "la trota". Videoclip girato in Valle delle Cartiere.

“Perché non fai un pezzo sulla trota lacustre?”. La richiesta, a sorpresa, l’hanno buttata lì i pescatori dell’associazione La Fario Zps, che per la festa organizzata domenica a Toscolano per presentare i lavori  effettuati sul Toscolano, appunto a salvaguardia della trota lacustre (leggi qui), hanno ingaggiato il cantautore bresciano Piergiorgio Cinelli.

Lui ci ha pensato un attimo: “In realtà, un pezzo dedicato alla trota lo ha già scritto Franz Schubert!”.

Si intitola “Die Forelle” ed è uno dei canti più famosi della liederistica schubertiana.

Cinelli ne ha tratto una bella versione in salsa bresciana. Eccola, nel videoclip girato in Valle delle Cartiere, a Toscolano, con la regia di Andrea Taqui Fanelli e Daniel Modina.

 

La trota (Die forelle – op. 32 – D550 – 1817). Musica di Franz Schubert (1797 – 1828). Libera traduzione/adattamento dal tedesco di Piergiorgio Cinelli. Testo originale di Christian Friedrich Daniel Schubart. Directed by Andrea Fanelli e Daniel Modina

Qui, invece, la versione originale.

 

I commenti sono chiusi.