Face off. Faccia a faccia col sindaco Malinverno

DESENZANO - “Face Off”. Un vero e proprio faccia a faccia tra il primo cittadino Guido Malinverno e i desenzanesi. Tre incontri, il primo questa sera, mercoledì 26, alle 21 in castello. 

Spiegano in municipio: “Questa nuova iniziativa si inserisce nel contesto di vicinanza e trasparenza nei confronti dei residenti. Non sarà un semplice “incontro” con loro, ma verranno analizzate le critiche riscontrate dall’Amministrazione, tramite segnalazioni, via social o attraverso altri canali, per poter spiegare come il Comune si stia muovendo per risolverle o quantomeno arginarle”.

Da qui il termine “Face Off”, un vero e proprio faccia a faccia, che mira ad affrontare le problematiche con i diretti interessati.

Malinverno aprirà e introdurrà gli incontri rispondendo ai dubbi “noti” all’Amministrazione, mentre la seconda parte darà voce alle persone presenti, che potranno esprimere considerazioni, chiarimenti e quesiti da sottoporre direttamente al primo cittadino restando, nei limiti del possibile, aderenti alle questioni trattate.

Visto che le diverse zone e località del Comune di Desenzano non hanno tutte la stessa tipologia di criticità, l’Amministrazione ha deciso di organizzare tre incontri per essere vicino alle necessità del più ampio numero di cittadini possibile.

Il primo appuntamento si terrà mercoledì 26 settembre nel cuore del paese, al Castello, dove dalle 21 avrà luogo il confronto interattivo; la settimana successiva, giovedì 4 ottobre, ci si sposterà a Villa Brunati nella località di Rivoltella del Garda, che ospiterà il secondo Face Off con il medesimo orario di inizio dell’evento; infine, mercoledì 10 ottobre, si chiuderà questo mini ciclo con l’incontro al Centro Sociale di San Martino della Battaglia, sempre alle 21.

“E’ un’iniziativa che va incontro ai bisogni della popolazione desenzanese – spiega Guido Malinverno –. E’ più di un semplice incontro con la cittadinanza, è un voler capire a fondo cosa possiamo fare per rendere la vita dei residenti sempre migliore. In questi incontri si parlerà di rifiuti, di ambiente, di videosorveglianza e di tanti altri fattori fondamentali che abbiamo captato in questi mesi come amministrazione. Conto dunque in un’ampia partecipazione da parte dei desenzanesi per poter togliere loro ogni dubbio riguardo il futuro della nostra splendida città”.

 

I commenti sono chiusi.