A Riva del Garda e ad Arco il primo weekend natalizio

ALTO GARDA - Nel fine settimana si entra nell’atmosfera delle feste di fine anno: a Riva del Garda apre il Villaggio Di Gusto in Gusto, ad Arco il tradizionale mercatino di Natale. Per quasi due mesi il Garda trentino vivrà una serie di appuntamenti che ancora una volta ne faranno una delle mete più affascinanti per l’ultimo scorcio del 2018.

A Riva del Garda e ad Arco quello in arrivo sarà già un weekend da vivere in piena atmosfera natalizia.

Nel magnifico scenario di Riva del Garda è pronto ad aprire il Villaggio di Gusto in Gusto (organizzato dall’associazione Di Gusto in Gusto), meraviglia per gli occhi e il palato, promosso a evento “di apertura” e ampliato proprio in ragione del successo ottenuto lo scorso anno.

Per i visitatori sarà un’emozione e un piacere scoprire e acquistare i migliori prodotti del territorio presentati grazie all’impegno dei gestori delle casette e di tutti i produttori, oppure assaporare le ricette elaborate dagli chef locali. Il tutto in un contesto unico che propone alcune novità: la calda atmosfera natalizia sarà ancora più intensa con nuove illuminazioni mentre tra i tanti richiami c’è da segnalare la presenza di due container, uno dedicato alle associazioni che a rotazione comunicheranno i loro progetti, l’altro allestito con una meravigliosa “scena natalizia”.

Il Villaggio si concentra nella zona del Brolio, il parco antistante la Rocca di Riva del Garda, ma dal 7 dicembre si allargherà anche a piazza Battisti. In programma anche una serata speciale a Capodanno, con dj set fino alle 2 del mattino.

Il Villaggio di Gusto in Gusto a Riva del Garda.

 

Il weekend di apertura degli eventi di Natale vivrà un altro appuntamento fondamentale ad Arco: il mercatino di Natale di Arco è una tradizione con oltre vent’anni di storia alle spalle. Le 42 mini baite in legno incanteranno e accoglieranno i visitatori attorno alla chiesa della Collegiata e nelle piazze principali della città, in una fusione di colori, sapori e profumi e come in ogni stagione si rinnoverà una promessa: stupire, meravigliare, incantare e far sognare (da non perdere il racconto luminoso proiettato in video-mapping sulle facciate dei palazzi storici, a partire dal 26 dicembre).

In questo caso continua con successo il lavoro di Assocentro: la cura organizzativa e il prodotto finale hanno reso il mercatino di Natale di Arco una meta irrinunciabile per i “viaggiatori” del periodo invernale.

A grande richiesta l’Apt Garda Trentino ha infine confermato l’Xmas Bus, un servizio di bus-navetta di Natale che collegherà le varie località del territorio dove si svolgono gli avvenimenti, consentendo di lasciare l’auto e di godersi il Garda trentino in totale tranquillità e libertà, senza traffico e senza stress (quest’anno gli itinerari includono anche Torbole).

Tutte le informazioni sugli eventi del Natale nel Garda trentino (proposte di soggiorno, appuntamenti, date, orari) sono disponibili all’indirizzo www.gardatrentino.it/inverno.

Il celebre mercatino di Natale di Arco.

 

I commenti sono chiusi.