Danza, Love Poems a Riva del Garda

RIVA DEL GARDA - Al via martedì 16 novembre la rassegna di danza proposta all’interno della stagione teatrale di Riva del Garda e Nago-Torbole.

Il primo degli appuntamenti di danza, curati dal Centro Santa Chiara, è «Love Poems» della MM Contemporary Dance Company, che si presenta al pubblico con tre nuove coreografie, tutte all’insegna del contemporaneo: «Duetto inoffensivo» di Mauro Bigonzetti, «Brutal Love Poems» di Thomas Noone e «Vivaldi umane passioni» di Michele Merola. Lo spettacolo si svolge nella sala Garda del Palazzo dei Congressi a Riva del Garda con inizio alle ore 21.

Tre coreografie unite dal comune denominatore di una spiccata musicalità, caratterizzate da una forte implicazione tanto interpretativa quanto tecnica, che mette in luce la versatilità stilistica e la straordinaria bravura dei danzatori della compagnia. Passando da un brano all’altro, la danza diventa tutt’uno con la musica, sposandone la ricchezza compositiva grazie a coreografie che privilegiano il movimento, la plasticità, ma anche l’importanza del singolo gesto. A interpretare le coreografie, sette danzatori della MMCDC, realtà di eccellenza della danza italiana, con una consolidata attività di spettacoli su tutto il territorio nazionale.

I biglietti sono in prevendita online sul sito www.primiallaprima.it fino al giorno dello spettacolo, oppure nella Casse Rurali convenzionate in orario di sportello. Si possono acquistare direttamente alla cassa del Palazzo dei Congressi a partire dalle ore 20 del giorno di spettacolo. Non sono previsti abbonamenti. Il costo dell’ingresso è di 12 euro, ridotto 8 euro, ridotto per giovani e scuole di danza 5 euro.

 

Informazioni

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito del Coordinamento Teatrale Trentino www.trentinospettacoli.it.

Inoltre:

Stagione di prosa: [email protected], 0464 573918

Rassegna Nuove Radici Teatro: [email protected], 339 8192787

Rassegna di danza: numero verde 800 013952, email [email protected] www.csc.tn.it.

 

 

I commenti sono chiusi.