Claudia Cardinale, l’ultima diva italiana

0

RIVA DEL GARDA – È dedicato a «Claudia Cardinale, l’ultima diva italiana» il quinto e ultimo ciclo tematico della quarta edizione di «Lunedì Cinema», il cineforum organizzato dal centro culturale «La Firma» di Riva del Garda.

Dal 13 aprile al 4 maggio all’auditorium del Conservatorio a Riva del Garda quattro pellicole di registi del calibro di Luchino Visconti, Mauro Bolognini e Valerio Zurlini.

Prima proposta lunedì 13 aprile: il film del 1961 di Valerio Zurlini «La ragazza con la valigia», con Gian Maria Volonté, Renato Baldini, Corrado Pani, Romolo Valli (genere drammatico, durata un’ora e 43 minuti, produzione Italia e Francia). L’inizio è alle ore 21.

Lunedì cinema

Un cineforum pensato come un’occasione di confronto, per una lettura più approfondita di un film, di un regista o di un genere cinematografico, ma soprattutto per incontrarsi, parlare di cinema e scambiare opinioni. Il calendario è stato selezionato per sorprendere e incuriosire un pubblico ampio: infatti, come tradizione, sono proposti cicli diversi, caratterizzati da temi specifici, che consentiranno di approfondire la conoscenza del cinema, delle sue espressioni e della sua storia.

L’ingresso avviene esclusivamente con tessera FIC (sottoscrivibile la sera della proiezione, al costo di 10 euro, 5 euro per gli studenti fino ai 25 anni d’età), valida per l’intera stagione.

«Claudia Cardinale, l’ultima diva italiana», prossimi film

20 aprile: «La ragazza di Bube» di Luigi Comencini
27 aprile: «Vaghe stelle dell’orsa» di Luchino Visconti
4 maggio: «La viaccia» di Mauro Bolognini

Claudia Cardinale
Claudia Cardinale in una scena del film “La ragazza con la valigia”.

Lascia una risposta