Lonato, Giunta targata Lega

0

LONATO – Domenica 28 alle 9 la prima convocazione del nuovo Consiglio comunale. Intanto il neo sindaco rende nota la composizione della Giunta: 3 assessori su 5 alla Lega Nord. 

Il nuovo sindaco di Lonato del Garda, Roberto Tardani, scelto dal 50,39% degli elettori lonatesi al primo ballottaggio della storia di questo comune, avverte che il nuovo consiglio comunale è stato convocato in seduta pubblica per domenica 28 giugno alle ore 9.00 presso la sala consiliare “Celesti”, al primo piano del municipio.

Il consiglio comunale, eletto a seguito delle consultazioni amministrative del 31 maggio e del 14 giugno 2015, si occuperà dei seguenti argomenti come indicati nell’ordine del giorno:

– la verifica delle condizioni di eleggibilità e convalida degli eletti alla carica di sindaco e di consigliere comunale;

– l’elezione del presidente del consiglio comunale e il giuramento del sindaco;

– la comunicazione in merito alla nomina del vicesindaco e degli assessori comunali, l’elezione della commissione elettorale comunale;

– gli indirizzi per la nomina e designazione dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende e istituzioni nonché dei componenti della commissione comunale per l’aggiornamento degli albi dei giudici popolari.

La giunta dell’Amministrazione Tardani sarà composta dagli assessori Nicola Bianchi (Lega Nord), vicesindaco e assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione; Monica Zilioli (Lega Nord), assessore all’Urbanistica e alla Viabilità; Michela Magagnotti (lista «Bocchio per Lonato»), delega ai Servizi sociali; Oscar Papa (lista civica «Noi con Lonato»), Lavori pubblici e Roberto Vanaria (Lega Nord), Sport e Sicurezza.

Alcune deleghe potranno essere assegnate ai consiglieri comunali e altre resteranno in capo al primo cittadino.

Il neo sindaco di Lonato, Roberto Tardani.
Il neo sindaco di Lonato, Roberto Tardani.

Lascia una risposta