Folgorato dai cavi dell’alta tensione mentre pota un olivo

ARCO – Intervento dell’elisoccorso oggi ad Arco per soccorrere un 62enne che ha toccato un cavo dell’alta tensione mentre potava un olivo. Nonostante la scarica, l’uomo non è in pericolo di vita.

L’incidente si è verificato nel pomeriggio di oggi, venerdì 6 aprile, in località Varignano. Secondo le prime informazioni il 62enne avrebbe inavvertitamente sfiorato un cavo dell’alta tensione mentre si trovava sullo scalino, intento a potare una pianta d’olivo.

La scarica elettrica gli ha attraversato il corpo, facendolo cadere al suolo privo di conoscenza.

Sul posto un’ambulanza e l’elisoccorso, assieme ai Carabinieri e ai Vigili del Fuoco Volontari di Arco.

L’olivicoltore è stata trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove è ricoverato. Nonostante la scarica e la successiva caduta, non sarebbe in pericolo di vita.

 

I commenti sono chiusi.