Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia

LONATO - Sino a domenica 6 maggio a Lonato del Garda. Una piccola e raffinata mostra nella Biblioteca monumentale della Casa del Podestà.

Dopo l’ultima edizione di Fiori nella Rocca – che ha chiamato a Lonato del Garda (Bs) il primo week end di aprile circa 20.000 persone – i fiori tornano ad essere i protagonisti di una bella e curiosa rassegna, Vanitas. Fiori di carta e antichi vasi da farmacia, organizzata dalla Fondazione Ugo Da Como e dal Garden Club Brescia.

Ad ospitare questa piccola e raffinata mostra sarà la Biblioteca monumentale di Ugo Da Como, inserita nel complesso della Casa del Podestà (residenza lonatese abitata dal Senatore Da Como sino al 1941).

Alcuni preziosi e antichi vasi maiolica colorata, provenienti da una collezione privata, saranno esposti al pubblico in un modo del tutto particolare. Nei vasi del ‘500, ‘600 e ‘700 sono state infatti inserite composizioni floreali dai vivaci colori realizzate in carta da Giusy Ferrari Cielo.

La Biblioteca monumentale di Ugo Da Como.

 

La mostra trae ispirazione dal luogo in cui è ambientata, la Biblioteca della Fondazione Ugo Da Como che contiene oltre 50.000 libri, tra manoscritti, edizioni a stampa rare, documenti importanti e autografi (tra cui le lettere di Ugo Foscolo alla contessa bresciana Marzia Martinengo) ed è un’occasione per visitarne le straordinarie sale dalle pareti tappezzate di libri antichi.

In mostra Alcuni preziosi e antichi vasi maiolica colorata.

 

Giusy Ferrari Cielo, madrina d’eccezione di Fiori nella Rocca sin dalla prima edizione, nota insegnante e dimostratrice, è Giudice internazionale dell’Istituto Italiano Floreale Amatori (I.I.D.F.A.) di Sanremo fondato nel 1986 da Rosnella Cajello Fazio. La sua grande esperienza l’ha portata ad organizzare dimostrazioni e lezioni di Arte Floreale in Italia e all’estero. Giusy Ferrari Cielo è stata anche direttrice artistica di importanti mostre a tema, coordinatrice e protagonista di concorsi nazionali ed internazionali. Ha appresentato l’Italia al Gran Prix mondiale di Toronto e la sua partecipazione ha valso al nostro paese il primo premio assoluto.

La mostra sarà visitabile fino al 6 maggio, con il normale biglietto di ingresso alla Casa museo del Podestà, tutti i giorni, dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18.

“Vanitas” è visitabile fino al 6 maggio.

 

 

I commenti sono chiusi.