Si apre l’estate rivoltellese tra degustazioni di risotti e abiti da sera

RIVOLTELLA - Sabato 16 giugno doppio appuntamento nella frazione desenzanese con la rassegna enogastronomica "Risoltella" e il concorso di moda musicale “Vesti la Musica… in abito da sera”.

Sarà “Risoltella”, la manifestazione enogastronomica di inizio estate dei Cuori Ben Nati a suonare il gong d’inizio dell’estate rvioltellese, con la finale del 7° Concorso nazionale di moda musicale “Vesti la Musica… in abito da sera”. Entrambi gli eventi con il patrocinio del Comune di Desenzano.

Il centro della frazione desenzanese, sabato 16 giugno dalle 19, sarà ravvivato da degustazioni di risotti e tagliata di manzo, accompagnate da vini e birra a volontà, e musica dal vivo.

Dalle 21 piazza Deodara si vestirà a sera con “Bubble Show”, spettacolo di bolle di sapone con il Mago Alesgar e a seguire la sfilata “Vesti la Musica… in abito da sera”, con le creazioni degli otto stilisti finalisti del concorso di moda, provenienti da varie parti d’Italia: Debora Domanico (29 anni, di Rimini), Arianna Motta  (23 anni, di Castelnuovo del Garda Vr), Rosita Carmen Maisano  (24 anni, di Reggio Calabria), Jessica Pierasco  (35 anni, di Pescantina Vr), Emanuela Peretti “Nuè”  (27 anni, di Lonato del Garda Bs), Alice Pieretti  (25 anni, di Vobarno Bs), Beatrice Pedron  (29 anni, di Lonate Ceppino – Varese) e Guido Simone Di Lorenzo  (38 anni, di Faicchio – Benevento). Solo uno di loro potrà vincere uno stage di sei mesi in un atelier bresciano, sotto la guida della stilista Patrizia Concari.

Vesti la musica, edizione 2017.

 

Terra, Acqua, Aria e Fuoco. I quattro elementi tra moda e musica” è il tema proposto per l’edizione 2018 del concorso. Durante la serata gli abiti da sera “musicali”, tutti ispirati a una canzone, sfileranno accompagnati da un cantante e al pianoforte dal maestro Riccardo Barba.

L’evento a ingresso libero è, come per tradizione, abbinato a una associazione di volontariato: quest’anno al Centro aiuto vita di Desenzano, nell’anno del suo 30° anniversario.

L’organizzazione è a cura del Progetto Noi Musica, con la collaborazione di tre donne: la conduttrice Francesca Gardenato, la stilista Cristina Girelli e la modella Elisa Belleri. La serata è in ricordo di Stefania Sartori “Madame Rebecca”, cofondatrice del concorso e scomparsa prematuramente lo scorso 24 luglio.

 

I commenti sono chiusi.