Bomba d’acqua a Salò e dintorni, danni e disagi

ALTO GARDA - Un vero e proprio nubifragio quello che si è abbattuto questa mattina attorno alle 10 su Salò, Gardone Riviera e la bassa Valsabbia. Danni, allagamenti e circolazione in tilt.

Alberi abbattuti dal vento, tombini saltati, strade e scantinati allagati, traffico in tilt.

Mattinata difficile tra Salò, Gardone Riviera e la bassa Valsabbia a causa di un violento nubifragio che si è abbattuto sulla zona scaricando in pochi minuti un’enorme quantità di acqua.

Una “bomba d’acqua”, appunto, che ha fatto collassare il sistema di smaltimento delle acque piovane.

Il nubifragio a Gardone Riviera.

 

La conta dei danni è in corso. Si registrano rallentamenti sulla gardesana (anche a causa di un incidente in territorio di Roè Volciano).

Si parla anche di un intervento della Guardia Costiera per la ricerca di un motoscafo in difficoltà (la notizia non è ancora confermata da fonti ufficiali).

Un albero caduto in via Roma, a Gardone Riviera.

 

Traffico in tilt sulla Gardesana.

 

I commenti sono chiusi.