Mille papaveri rossi, premio letterario in ricordo di De Andrè

LAGO DI GARDA - Un concorso di poesia in occasione del ventennale della scomparsa di Fabrizio De Andrè e della Giornata Mondiale della Poesia 2019. Premiazioni in marzo a Peschiera.

Mille Papaveri Rossi nasce per ricordare un grande artista e poeta. Quale migliore occasione poterlo fare con un premio di poesia, peraltro in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, che nel 2019 compieanch’essa 20 anni?

Le due ricorrenze che si intrecciano e si fondono per coinvolgere, far scrivere, e perchè no, far riflettere i poeti e la gente comune sulla vita, sulle emozioni, su una semplicità travolta e messa in un angolo da una corsa folle verso chissà quali obiettivi che poi magari lasciano solo un senso di vuoto.

Tre le sezioni in concorso: poesia in lingua italiana, dialetti e lingua straniera.

La chiusura delle iscrizioni è fissata all’11 gennaio 2019, la data in cui ricorre il ventennale della morte di Fabrizio De Andrè.

L’iniziativa è patrocinata da: Antoniano Onlus di Bologna, Provincia di Verona, Comune di Peschiera del Garda-Città Turistica e d’Arte, Provincia di Brescia, Ass. Sentieri DiVersi, Città di Desenzano del Garda.

L’iniziativa sosterrà il progetto “Il Pasto è il Primo Passo” dell’Associazione Antoniano Onlus di Bologna.

La cerimonia di premiazione e la serata conclusiva dell’evento si svolgeranno sabato 30 marzo 2019 presso l’Hotel Ristorante “Al Fiore” di Peschiera del Garda (Vr). In questa occasione si esibiranno il gruppo Musicale Corimè e l’attrice teatrale Francesca Garioni.

Nel corso della serata si svolgerà inoltre un’asta di beneficenza di dipinti e manufatti artistici a favore di Antoniano Onlus.

Scarica qui il regolamento.

 

I commenti sono chiusi.